Pozzo d’amore

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Un raffinato dolce francese, creato dal pasticcere Stohrer nel diciottesimo secolo, e confezionato nello stesso modo fino ad ora. Se transitate in Rue Montorgueli a Parigi (vicino al Beaubourg), potete acquistarlo ancora ora, ma seguendo questa ricetta potete prepararlo anche voi.

Ingredienti

  • 250 g. di pasta sfoglia (acquistatela già pronta, magari dal vostro pasticcere di fiducia)
  • 1/4 di litro g. di crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia (quella vera, non con la vanillina)
  • zucchero semolato q.b.
  • 1 uovo

Preparazione

Stendete la pasta sfoglia in un rettangolo di 20 x 28 cm. Nel lato più lungo tagliate 4 strisce larghe 2 cm., pennellate con l’uovo sbattuto il quadrato di pasta sfoglia, attaccate, sempre con l’uovo, le quattro strisce lungo i lati, e spennellate anche loro con l’uovo.  
Lasciate riposare la pasta al fresco per circa un’ora. Cuocetela nel forno a temperatura media per 25 minuti  
Quando la “scatola” di pasta sfoglia è fredda, riempitela con la crema pasticcera molto fredda e livellatela con una spatola. Ricopritela di una buona manciata di zucchero semolato, e poi passatela sotto il grill al massimo per farlo caramellizzare. Ripetete questa operazione una seconda volta, per ottenere una bella copertura croccante.  
Foto da www.stohrer.fr, images21.fotki.com, bp2.blogger.com, canara.exportersindia.com

Parole di GIeGI

GIeGI è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2013, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, con un occhio di riguardo a quelle della tradizione regionale.