Torta magica al cocco

Torta magica al cocco

  • facile
  • 1 ora e 45 minuti
  • 8 Persone
  • 325/porzione

Ecco per voi la ricetta della torta magica al cocco, una versione ancora più dolce ed esotica della torta che con un solo impasto vi farà assaporare tre strati diversi, la base più solida, una crema morbida e un pan di spagna un po’ meringato, questa volta con il sapore esclusivo del cocco. Noi vi consigliamo di ricoprirla con cocco grattugiato se amate il suo gusto fresco ma potete scegliere di usare lo zucchero a velo se forse la preferite meno dolce, sicuramente in ogni caso piacerà anche ai bambini, come anche la torta magica alla nutella.

Ingredienti

  • 65 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di cocco
  • 4 uova
  • 140 gr di zucchero semolato
  • 500 ml di latte
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 110 gr di burro
  • qualche goccia di succo di limone
  • Un pizzico di sale
  • zucchero a velo o cocco grattugiato

torta magica al cocco

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso e lasciate raffreddare bene.
  2. In una ciotola montate gli albumi con il succo di limone ma non a neve ferma.
    Dovrete fermarvi quando gli albumi saranno bianchi.
  3. In un’altra ciotola sbattere con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero per una decina di minuti, poi aggiungete l’acqua, un pizzico di sale e il burro freddo.
  4. Preriscadate il forno a 160 gradi.
  5. Unite le due farine e continuate a sbattere.
  6. Aggiungete il latte caldo a filo e, continuando a mescolare, versate anche gli albumi, senza smontarli.
  7. Versate il composto liquido in una pirofila quadrata di 20 cm di lato rivestita con carta da forno e infornate la torta per circa un’ora.
  8. Quando la togliete dal forno fatela raffreddare a temperatura ambiente, copritela con la pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per almeno due ore.
  9. Servite con una spolverata di zucchero a velo o con del cocco grattugiato e tagliatela a cubotti.
Provate anche la torta magica al caffè se cercate un gusto più deciso e meno dolce per una cena tra adulti. Foto di Joanne Cheung

Parole di Manuela Deleo