Torta margherita

torta margherita

  • media
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • n.d.

La ricetta della torta margherita è una grande classico! Questa torta molto semplice nell’aspetto, vi conquisterà per la sua consistenza estremamente soffice! La preparazione della torta margherita è facile e veloce e utilizzando pochi ingredienti otterrete un dolce genuino ideale per tutta la famiglia. Quindi preparate una golosa torta margherita e servitela a colazione oppure a merenda, magari all’ora del tè. Infine, accompagnata da un bicchiere di vino dolce, questa torta può essere servita a fine pasto. Vediamo come cucinare la torta margherita perfetta!

Ingredienti

  • 150g di zucchero
  • 130g di farina
  • 50g di fecola di patate
  • 3 uova
  • 60g di latte
  • 100g di burro
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione

  1. torta margherita burro e zucchero

    La prima operazione da fare per preparare la torta margherita è lavorare il burro morbido con lo zucchero. Munitevi di un frullino elettrico e lavorate i due ingredienti fino ad ottenere una crema liscia e dal colore chiaro. Per avere il burro sufficientemente morbido, lasciatelo a temperatura ambiente per un paio d’ore prima di utilizzarlo.

  2. torta margherita aggiunta uova

    Procedete poi ad aggiungere le uova al composto montato di burro e zucchero: incorporate un uovo per volta con l’aiuto delle fruste elettriche e poi sbattete per qualche minuto fino ad ottenere un composto gonfio. Più incorporate aria e più la torta sarà soffice.

  3. torta margherita buccia grattugiata

    A parte grattugiate la buccia di un limone e poi unitela all’impasto. Procuratevi un limone biologico non trattato e ricordate di grattugiare solo la parte gialla della buccia e non anche quella bianca che è amara.

  4. torta margherita polveri

    A parte setacciate la farina, la fecola ed il lievito ed amalgamatele con un cucchiaio.

  5. torta margherita aggiunta polveri

    A questo punto incorporate le polveri setacciate ed il pizzico di sale all’impasto. Mescolate delicatamente per evitare di smontare il tutto.

  6. torta margherita aggiunta latte

    Infine aggiungete il latte a filo: servirà a rendere l’impasto della torta leggermente più fluido.

  7. torta margherita cottura

    Imburrate una teglia avente diametro di 24 cm, poi spolveratela con della farina e versatevi l’impasto. Livellate la superficie ed infornate nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. A fine cottura, fate la prova con uno stecchino: infilzato al centro della torta dovrà uscire pulito.

  8. torta margherita

    Sfornate la torta, fatela raffreddare e poi sformatela e spolverate con abbondante zucchero a velo.

Consigli

Per rendere la torta margherita soffice, si aggiunge all’impasto della fecola di patate ma potete tranquillamente sostituirla con la medesima quantità di maizena o di frumina che avranno l’effetto di rendere estremamente leggero il dolce.

Varianti

Morbida e allo stesso tempo compatta, la torta margherita è un’ottima base per le torte farcite. Senza dubbio è buonissima nella sua semplicità, ma potete arricchirla e farcirla come preferite. Ad esempio, potete tagliarla a metà e farcirla con della crema pasticcera al limone. Golosissima è poi la torta margherita a nutella, adatta per feste e ricorrenze. Anche un velo di marmellata come glassa è ideale per esaltare il gusto e la morbidezza di questa torta.

Conservazione

Conservate la torta margherita sotto una campana di vetro per 2/3 giorni così resterà soffice e conserverà tutto il suo aroma.

Parole di Elvira Pignieri