Carote all'aneto

Carote all’aneto

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.
  • Vegetariana

Le carote si prestano a tantissimi contorni ipocalorici, che non devono necessariamente essere insipidi e tristi. In questo caso l’aneto, il cumino, il curry e lo zenzero le trasformano in un piatto ricercato.  

Ingredienti

  • carote 500 g
  • 4 cucchiani di aneto tritato
  • semi di cumino
  • un pezzetto di zenzero fresco
  • 2 peperoncini verdi ferschi
  • coriandolo
  • curry
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

 
Pulite bene le carote e riducetele a bastoncini lunghi circa 5 centimetri. Private i peperoncini dei semi e tritateli insieme allo zenzero. Mettete a rosolare in una padella un cucchiaio abbondante di semi di cumino e aggiungete un cucchiaio di olio, il trito con lo zenzero, poco coriandolo e un pizzico di curry.  
Fate rosolare per un minuto, poi mettete dentro le carote e un mestolo di acqua. Mettete il coperchio, abbassate la fiamma e lasciate sul fuoco per 5 minuti. Regolate di sale, aggiungete l’aneto, lasciate scaldare qualche secondo poi spegnete e servite.  
Foto da: ngiespangies.com/wp-content www.orlandosidee.de/Fotos www.inerboristeria.com/files

Parole di Paoletta