Polpette di baccalà

Polpette di baccalà

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Queste polpette di baccalà sono uno degli sfizi fritti caratteristici delle feste di Natale, da servire in famiglia o come aperitivo con gli amici.  

Ingredienti

  • baccalà già ammollato 800 g
  • 1 uovo
  • farina 100 g
  • burro 60 g
  • 1/2 litro di latte
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe
  • 1 foglia di alloro
  • olio di semi per friggere

Preparazione

 
In un tegame mettete il baccalà con l’alloro ben lavato, aggiungete dell’acqua e accendete lasciando la fiamma molto bassa, quando inizia a bollire coprite e fate cuocere per circa 10 minuti. Passato il tempo, scolate il pesce, pulitelo da pelle e lische e passatelo al mixer.  
Con 60 dei 120 g di farina, il burro ed il latte, preparate una besciamella, densa, poi regolatela di sale e pepe, e fatela intiepidire. In una ciotola mescolate il baccalà, la besciamella, il prezzemolo ben lavato e tritato e l’uovo. Amalgamate bene gli ingredienti e formate delle polpette abbastanza piccole.  
In una terrina mescolate la farina rimasta, l’olio, un pò di acqua ed il sale; amalgamate per formare una pastella e lasciate riposare per circa 30 minuti.  
Immergete le polpette nella pastella e friggete in abbondante olio, scolate su carta assorbente e servite decorando il piatto, se volete, con delle fettine di limone oppure delle foglie di lattuga ben lavata. Se non avete voglia di preparare la besciamella in casa, potete acquistare quella già pronta in commercio, molto adatta a questa preparazione perchè molto densa.  
Foto da: https://d1.biggestmenu.com, https://italiancook.ca, www.deliaonline.com/recipes/all-in-one-white-sauce

Parole di Paoletta

Da non perdere