Crema con limoni caramellati

Crema con limoni caramellati

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

crema al limone  
Un dessert da preparare anche il giorno prima, questa crema al limone, guarnita con fettine di limone caramellati. E’ abbastanza semplice e soprattutto per realizzarla vi basterà poco più di un’ora tra la cottura e la preparazione. E’ ovviamente importante usare limoni non trattati, e di sicura provenienza: potete anche chiedere a qualcuno che ha una casa al mare in costiera e realizzarlo con quei limoni, oppure sfruttare l’amica con l’albero in giardino! Avete anche bisogno di pochissimi ingredienti, quindi un dolce al cucchiaio da fare anche senza andare a fare la spesa!

Ingredienti

  • latte 6 dl
  • 4 limoni non trattati
  • zucchero 280 g
  • 3 cucchiai di maizena

Preparazione

 
Lavate due limoni strofinando bene la buccia, poi asciugateli e ricavatene fettine spesse 2 mm circa. In una casseruola versate 2 dl e 150 g di zucchero, poi mettete a fiamma bassa e mescolate per sciogliere lo zucchero.  
Abbassate la fiamma ulteriormente, aggiungete le fettine di limone, e fate caramellare per circa 15 minuti, poi lasciate raffreddare nel loro sciroppo.  
Lavate i limoni rimasti, asciugateli e togliete la scorza, poi spremeteli filtrando il succo. Mettete la scorza in una casseruola con il latte e lo zucchero rimasto e portate a bollore. Aggiungete la maizena sciolta in 4 cucchiai di acqua fredda, mescolate bene e fate cuocere ancora fino a che non avrete una crema densa. Lasciate intiepidire e unite il succo di limone.  
Filtrate la crema con un colino e versatela in uno stampo da 6 dl bagnato con acqua ghiacciata, trasferitelo in frigorifero per farlo raffreddare e lasciatelo per almeno 6 pre. Sformate il dolce e guarnite con i limoni caramellati. Potete anche variare la presentazione, decorando, come nella foto, con una gelatina al limone.  
Foto da: friendseat.com

Parole di Paoletta

Da non perdere