Ravioli al gratin

ravioli al gratin

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

ravioli al gratin Basta una confezione di ravioli pronti, oppure preparati da voi, e del formaggio, in questo caso brie, per portare in tavola un piatto bello, ricco e buono: ravioli gratinati. Troverete la maggiorparte degli ingredienti di questa ricetta nella vostra dispensa e nel vostro frigorifero, e potete realizzare questo primo in pochissimi minuti, quindi perfetti per chi ha ospiti a cena ma torna tardi dal lavoro per potersi cimentare in lunghi piatti elaborati.  

Ingredienti

  • ravioli al gusto che preferite 800 g
  • brie 150 g
  • mezzo bicchiere di latte
  • un tuorlo
  • parmigiano grattugiato
  • erba cipollina fresca
  • burro
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
1. Tagliate a quadratini il brie, mettetelo in una ciotola e aggiungetevi il latte e il tuorlo. Con il frullatore ad immersione mescolate fino a che non avrete una crema.  
2. Cuocete i ravioli, scolateli al dente quindi conditeli con poco burro. Metteteli in una pirofila imburrata, facendo uno strato, mettete uno di crema di brie, ricoprite con altra pasta fino a che non terminerete.  
3. L’ultimo strato deve essere di crema, cospargete poi con del parmigiano e gratinate sotto al grill per 10 minuti, fino a che non avranno una bella crosticina. Prima di servire profumate con erba cipollina.

Parole di Paoletta

Da non perdere