Coda di rospo al pepe

Coda di rospo al pepe

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Uno sfizioso contorno di pesce, da accompagnare a un contorno di verdure come zucchine o patate. Potete realizzare questo piatto semplicissimo anche usando del pesce surgelato.  

Ingredienti

  • una coda di rospo giù pulita 800 g
  • lardo tagliato a fettine sottili 100 g
  • pepe nero in grani 60 g
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Preparazione

Lavate bene il pesce, poi fatelo scolare e asciugatelo con la carta assorbente. In un piatto sminuzzate i grani di pepe, poi ungete il pesce con l’olio, facendo attenzione a ungerlo in modo uniforme, e passatelo nel pepe.  
Mettete il pesce in un contenitore ermetico e lasciatelo riposare in frigorifero per 2 ore; una volta trascorse, eliminate la “panatura” di pepe e rivestite il pesce con le fettine di lardo.  
Foderate una placca con carta da forno e disponetevi il pesce, poi infornate a 180° per 30 minuti, ricodandovi di rigirare il pesce dopo un quarto d’ora.  
Intanto lavate e tagliate il limone a fettine abbastanza sottili, distribuitele uniformemente su un piatto da portata, e una volta cotto adagiatevi il pesce avvolto nel lardo.  
Servite subito.  
 
Foto da:www.flickr.com, www.italianfood.com, www.deepseafish.net

Parole di Paoletta

Da non perdere