Cozze alla provenzale

Cozze alla provenzale

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Questo piatto a base di cozze è un classico della cucina provenzale. Sono adatte anche come antipasto, ma per un menu estivo è meglio servirle come secondo, soprattutto dopo un primo leggero di pesce. Abbinate un Langhe Arneis del Piemonte.

Ingredienti

  • 1 kg. grosse cozze
  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro
  • 1/2 peperone rosso
  • 2 scalogni
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiai di pesto
  • 15 cl di vino bianco secco
  • 1 mazzetto guarnito
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Preparazione

Sbollentate il pomodoro, poi pelatelo e tagliatelo ametà. Eliminate i semi e l’acqua di vegetazione, poi con un frullatore ad immersione frullatelo per qualche secondo. Lavate il peperone rosso e la zucchina e tagliateli a cubetti, poi tritate finemente gli scalogni lavati e pelati e fateli soffriggere nell’olio per 3 minuti. Unite l’aglio schiacciato e la dadolata di zucchine e peperone, lo zucchero e regolate di sale e pepe. Mescolate e lasciate sul fuoco per circa 8 minuti. Versate quindi la passata di pomodoro e mescolate. Spegnete e lasciate raffreddare per circa un’ora a temperatura ambiente, poi unite il pesto e amalgamate il tutto.  
Lavate e raschiate le cozze sotto l’acqua corrente. Sistematele in una casseruola dai bordi alti e unite il vino, il mazzetto giarnito, il sale e il pepe. Coprite e cuocete a fuoco vivo per 5 minuti, rigirandole spesso. Quindi togliete le cozze dalla casseruola ed eliminate quelle rotte o non aperte, dalle altre prelevate la metà del guscio vuota. Mettetele le cozze in fila sulla pirofila, salate, e distribuitevi il composto con la salsa di pomodoro e le verdure. Servite fredde. Foto da: leit.it ricetteblog.girlpower.it cumbafonzu.it

Parole di Paoletta