Filetti di trota alle mandorle

Filetti di trota alle mandorle

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Questo secondo piatto, è un piatto molto economico, con cui però presenterete questo pesce ” povero” in maniera elegantissima. Come vino di accompagnamento, scegliete un bianco trentino come il Pinot Terrazze della Luna.  

Ingredienti

  • 4 filetti di trota da circa 250 g ciascuno
  • mandorle a lamelle 100 g
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
Eliminate eventuali spine rimaste nei filetti di trota, poi sciacquate i filetti e asciugaeteli con della carta assorbente.  
Disponete questi filetti con la parte della pelle verso il basso su una placca foderata di carta da forno bagnata e strizzata, e unta con un filo di olio. Spennellate il pesce con l’olio e cospargetelo di sale e pepe.  
Coprite i filetti con le mandorle a lamelle e premete per farle aderire bene alla polpa. Infornate in forno già caldo per circa 8 minuti a 200°.  
Fate dorare le trote sotto il grill per un paio di minuti, poi mettetenele nei piatti con una paletta, accompagnandole con un contorno di verdure al vapore.  
Foto da: www.cooksister.com www.biologicaldiversity.org www.thenutfactory.com

Parole di Paoletta

Da non perdere