Tortiera di sarde

Tortiera di sarde

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

sarde Oggi prepareremo la tortiera di sarde, una ricetta a base di pesce, che potrete servire fredda (ma non di frigorifero), anche il giorno seguente; anzi, questa pausa di 24 ore servirà per ammorbidirne il gusto. Questo secondo piatto si potrà preparare facilmente il circa 40 minuti e sarà una preparazione parecchio salutare, che conterrà tutti i benefici del pesce azzurro, consigliato dai nutrizionisti per il suo alto quantitativo di omega 3, fondamentali per il corretto funzionamento del nostro cuore.

Ingredienti

  • 1 kg di sarde
  • 500 gr di polpa di pomodoro
  • origano q.b.
  • mollica di pane q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Lavate e pulite i pesci, eliminando la testa e i visceri; quindi tagliate il ventre aprendo le sarde a libro ed eliminando la lisca. 
 
Disponete un primo strato di sarde in una pirofila unta di olio e poi versate metà della polpa di pomodoro e della mollica, un po’ di origano e di prezzemolo tritato; insaporite con un pizzico di pepe e sale
 
Irrorate con un paio di cucchiai di olio d’oliva; fate un secondo strato simile al primo, completando con dell’abbondante prezzemolo tritato e cuocete a fuoco moderato per una decina di minuti a recipiente coperto. 
 
Lasciate riposare per 10 minuti prima di servire la preparazione a temperatura ambiente. 
 

Parole di Waly

Da non perdere