Cavatelli al sedano

Cavatelli al sedano

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

cavatelli freschi 
La ricetta dei cavatelli al sedano è un primo piatto facilissimo, adatto anche alle cuoche meno esperte. Si tratta di una preparazione veloce: basta saper preparare un sugo di pomdoro a base di pelati, aglio e peperoncino. Per il resto vi toccherà lessare i cavatelli con le coste di sedano precedentemente tagliate a rondelle sottili. D’altronde il formato di pasta dei cavatelli si presta molto bene a condimenti molto semplice come nella ricetta con il sugo di olive proposta tempo fa.

Ingredienti

  • 320 g di cavatelli
  • 2 coste di sedano (comprese le foglie)
  • 300 g di pomodori pelati
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • Peperoncino piccante
  • Sale

Preparazione

Pulite il sedano, provandolo dei filamenti; lavatelo e tagliatelo a rondelle sottili. Lavate e asciugate anche alcune foglie del sedano. 
 
Poi fate imbiondire lo spicchio di aglio nell’olio insieme al peperoncino, aggiungete i pomodori pelati tagliati a filetti, salate e lasciate cuocere per circa 25 minuti. 
 
Nel frattempo portate ad ebollizione l’acqua, buttatevi il sedano e insieme i cavatelli. 
 
Scolateli al dente, mescolate con un poco di salsa di pomodoro preparata. 
 
Servite nei piati i cavatelli e cospargete di salsa. Servite i piatti ben caldi. 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere