Linguine con frutti di mare

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Ricetta per preparare le linguine con frutti di mare e rucola, un primo piatto molto semplice da preparare a base di frutti di mare misti e aromatizzato con la rucola.

Ingredienti

Preparazione

 
Per questa ricetta potete usare i frutti di mare surgelati e ovviamente potete abbondare se ne avete uno che vi piace in modo particolare.  
Fate scongelare il surimi, poi sbucciate l’aglio tritatelo molto finemente e fate lo stesso con la rucola. Prendete una padella antiaderente molto grande che possa contenere tutta la pasta e mettete l’aglio, poi aggiungete i calamari fate cuocere per qualche minuto e poi aggiungete un mestolo di brodo caldo e continuate la cottura.  
Unite i gamberetti, le cozze e le vongole fate cuocere per un paio di minuti e poi spruzzate il brandy e lasciatelo evaporare. Regolate di sale e aggiungete il peperoncino e il prezzemolo mescolate bene, fate cuocere altri 5 minuti.  
In un’altra padella mettete un cucchiaio di olio e aggiungete il surimi tagliato a pezzetti e la rucola, fate saltare per qualche minuto e poi versate tutto nella padella con gli altri frutti di mare.  
Nel frattempo lessate le linguine e scolatele al dente conservando 3 cucchiai di acqua di cottura. Versate la pasta nella padella con i frutti di mare e fate saltare per qualche minuto, se occorre aggiungete l’acqua di cottura che avevate messo da parte.  
Servite le linguine con frutti di mare e rucola ben calde.  
Foto da: www.ptitchef.com www.cuisine.co.nz www.guidaacquisti.net  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.