Risotto al curry con i porri

Risotto al curry con i porri

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Vi presento il risotto al curry con i porri. Il riso è, col frumento, il cereale più importante per l’uomo. Presente nella nostra vita da tempo immemorabile, è stato portato in Italia dagli Arabi, niente meno che in Sicilia, nel Medioevo, poi trapiantato in Lombardia dagli Aragonesi nel ‘400. Oggi è coltivato in tutta la Pianura Padana con la massima concentrazione nelle province piemontesi. Prima di giungere sulle nostre tavole è sottoposto a varie lavorazioni – pulitura, sbramatura, sbiancatura, spazzolatura, lucidatura e brillatura – che ce lo consegnano di bell’aspetto, ma un po’ svuotato di nutrimento.

Ingredienti

  • 200 gr di riso Carolina
  • 800 gr di porri
  • 60 gr di burro
  • curry q.b.
  • pepe nero q.b
  • sale q.b.

Preparazione

Mondate i porri eliminando le radici, le foglie esterne e la parte verde; lavateli con cura in acqua corrente fredda, aprendoli un poco per togliere ogni traccia di terriccio; poi tagliateli a rondelle di circa mezzo centimetro di spessore. 
 
Mettete sul fuoco una pentola con dell’abbondante acqua salata (circa 3 litri) ed una più piccola con poco più di mezzo litro d’acqua leggermente salata per i porri; quando l’acqua bolle, versate il riso nella pentola più grande ed i porri in quella più piccola; cuocete gli ortaggi a ebollizione dolce per circa 5 minuti, quindi scolateli. . 
 
Fate fondere il burro in una padella e mettete i porri a rosolare per 8 minuti, mescolando spesso; scolate il riso al dente, lavatelo bene in acqua corrente, possibilmente calda. Versatelo nella padella insieme ai porri e rosolatelo per alcuni minuti. 
 
Spolverate con mezzo cucchiaino di curry mescolando continuamente; aggiustate di sale e completate con una leggera manciata di pepe nero prima di servire in tavola. 
 
Foto da: donne.virgilio.it; www.buttalapasta.it; www.flickr.com; www.regione.piemonte.it; ricettebuone.com  

Parole di Waly

Da non perdere