Salmone al lime

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Se vi piace il salmone provatelo aromatizzato con il lime, è buonissimo e fresco e lo potete servire come secondo piatto oppure dimuniendo le dosi come antipasto per iniziare un menù tutto a base di pesce.

Ingredienti

  • 800 gr di filetto di salmone pulito
  • 3 lime
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 m,azzetto di aneto
  • sale fino
  • pepe bianco

Preparazione

 
Togliete eventuali spine rimaste nel filetto di salmone. Pulite l’aneto e tritatelo e spremete il succo dei lime in una ciotola, poi filtratelo tramite un colino con la maglie strette.  
Salate e pepate il salmone da tutte le parti e mettetelo su un foglio di pellicola trasparente, irroratelo con il succo di lime e cospargete con l’aneto, avvolgete il salmone nella pellicola e mettete in frigorifero con un peso sopra per almeno un’ora.  
Togliete la pellicola e mettete il filetto di salmone in un tagliere, poi affettatelo a fettine sottili, come se fosse salmone affumicato.  
Mettete le fettine di salmone su un piatto da portata sovrapponendole leggermente tra loro, poi irrorate con l’olio extravergine di oliva, sale e pepe. Tenete in frigo, coperto con la pellicola trasparente fino al momento di servire.  
Foto da: img.21food.com www.svgopen.org tippinthescales.files.wordpress.com  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere