Tortino di rape al latte

Tortino di rape al latte

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.
  • Vegetariana

Questo tortino a base di rape e panna, è un piatto che fu creato nel rinascimento, quando le rape erano spesso protagoniste dei menù. Servitelo come contorno ad un piatto di carne al forno oppure come un secondo vegetariano.  

Ingredienti

  • rape 500 g
  • 1 spicchio di aglio
  • latte 2,g dl
  • panna 2,5 dl
  • burro per la teglia
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
Sbucciate le rape, lavatele e ricavatene delle fettine alte circa 3 mm. Salatele e mettetele a riposare in uno scolapasta, in modo che fuoriesca l’acqua di vegetazione.  
Lavatele di nuovo e mettetele in una casseruola, e unite la panna e il latte in modo che le rape siano completamente coperte. Sbucciate e schiacciate lo spicchio di aglio e mettetelo insieme alle rape, poi salate e pepate.  
Portate lentamente ad ebollizione e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti, ovvero fino a che le rape non diventeranno tenere. Scolatele con un mestolo forato e disponetele in una teglia imburrata. Fate cuocere ancora qualche minuto il latte e la panna per ridurli e poi versate anche questi nella teglia.  
Mettete in forno già caldo a 190° per una decina di minuti, ovvero fino a che le rape non diventeranno leggermente dorate. Servite subito, se volete ritagliando piccole dosi di tortino con un tagliapasta rotondo per creare un effetto più coreografico. Foto da: blog.luckydogbiscuits.com/main www.seedman.com/image statelibrary.dcr.state.nc.us

Parole di Paoletta

Da non perdere