Carpaccio di manzo con formaggio filante

formaggio filante

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

formaggio filante Il carpaccio di manzo con formaggio filante è un secondo piatto ideale da gustare durante le giornate invernali più fredde; solitamente il carpaccio è associato all’estate, ma in questo caso dovremo smentire questo luogo comune: infatti la ricetta di oggi sarà preparata con della prelibata e magra carne di manzo tagliata sottilmente e cosparsa con una salsina caldissima al formaggio Taleggio e alla Groviera, che fonderemo assieme alla besciamella e profumata dalla paprica e dalla noce moscata.

Ingredienti

  • 300 gr di filetto di manzo tagliato sottilissimo
  • 50 gr di Groviera grattugiata
  • 50 gr di Taleggio a dadini
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • 5 dl di brodo
  • 1 limone
  • noce moscata q.b.
  • paprica q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Mettete la carne su un piatto largo da portata e irroratela con il succo di limone; insaporite con il pepe, coprite con la pellicola trasparente e ponete al fresco. 
 
Sciogliete il burro in una casseruola e non appena sarà dorato stemperate la farina; lasciatela rosolare e diluitela con il brodo caldo versandolo a poco a poco.  
 
Salate, pepate e insaporite con la noce moscata grattugiata e con un po’ di paprica; unite il Taleggio e la Groviera alla besciamella e fateli fondere a fuoco lento, mescolando continuamente.  
 
Versate la salsa al formaggio caldissima sulle fette di carpaccio; quindi infornate a 250° per 2 minuti e servite.  
 

Parole di Waly

Da non perdere