Gamberoni freddi in agrodolce

Gamberoni freddi in agrodolce

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Se siete alla ricerca di un secondo di pesce gustoso ed originale, questa è la ricetta che fa per voi. Un piatto elegante e raffinato, ma molto semplice nella sua preparazione. Va servito freddo, per cui si può preparare in anticipo ed è ottimo come antipasto per una cena galante o da servire in un buffet con i colleghi. Di certo nessuno ci vieta di pensarlo semplicemente come secondo piatto per una cena in famiglia diversa dal solito.  

Ingredienti

  • 20 gamberoni freschi
  • 1 peperone giallo
  • 1 acciuga sotto sale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • 4 foglie di lattuga grandi (per la decorazione)

Preparazione

:  
1) Sciacquate i gamberoni sotto l’acqua corrente, privateli del guscio e delle teste e  lessateli per 4-5 minuti in acqua salata. Scolateli e lasciateli raffreddare.   
2) Su una griglia  ben calda, fate cuocere il peperone fino a quando non diven ta morbido, poi privatelo della buccia e fatelo raffreddare.  
3) Intanto preparate la salsa mettendo come prima cosa a soffriggere l’aglio (ricordate poi di eliminarlo dopo un pò) con i 4 cucchiai di olio . Unite l’acciuga sott’olio passata prima sotto l’acqua e privata della lisca, e mescolate con una forchetta fino a che si sarà sciolta.   
4)  Dissalate i capperi, asciugateli e tritateli grossolanamente insieme con il prezzemolo, poi aggiungeteli nella pentola, insieme con il peperone tagliato a listerelle sottili.   
5) Unite lo zucchero e l’aceto e fate cuocere la salsa per circa 5 minuti. Una volta pronta, toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.  6) Disponete ordinatamente i gamberoni in un piatto di portata rivestito di foglie di lattuga e versateci sopra la salsa preparata, o mettetela in una piccola ciotolina come accompagnamento al piatto.

Parole di Ilaura