Calamari fritti in crosta di mais

Calamari fritti in crosta di mais

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 355/porzione

I calamari fritti sono un ottimo piatto da servire per una cenetta informale. Potete anche preparare vari piatti,tipo tapas, e servire monoporzioni. Il vino adatto da servire con questa preparazione è il Vinho Verde, che esalta la croccantezza degli anelli e prepara il palato anche al peperoncino. Se invece è una serata molto informale andranno bene anche una fresca birra chiara doppio malto. Infilate i calamari su bastoncini di legno, in modo da avere già delle porzioni fatte.

Ingredienti

  • 3 calamari medi
  • una tazza di farina di mais per polenta precotta
  • prezzemolo fresco
  • uno spicchio di aglio
  • 3 pomodori da insalata
  • 2 uova
  • olio per friggere
  • sale

calamari fritti in crosta di mais

Preparazione

  1. Riducete i calamari ad anelli, asciugateli bene nella carta.
  2. In una terrina sbattete le uova con del sale, tritate il prezzemolo con l’aglio spellato e aggiungetelo alla farina di mais.
  3. Mescolate bene, poi passate gli anelli nell’uovo sbattuto e poi nella farina di mais, facendo attenzione a farla aderire bene.
  4. Scaldate due dita di olio in una padella per fritti, friggetevi gli anelli, poi scolateli su carta assorbente.
  5. Lavate i pomodori, affettateli e servite i calamari sul letto di pomodori.
Foto di Elizabeth Than

Parole di Paoletta