Cupcakes albero di Natale

Cupcakes albero di Natale

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 Persone
Calorie:
290 Kcal/Porz

    Tra le molte ricette di dolci di Natale oggi vi proponiamo le cupcakes albero di Natale, molto carini e golosi. La ricetta non è poi troppo complicata, perché la partenza sono delle cupcake semplici, che potete acquistare già pronte in pasticceria o nei supermercati più forniti, e poi voi dovrete solo divertirvi nella decorazione. Oltre che per essere gustate, questi speciali dolcetti sono una bella idea per decorare la tavola o un buffet natalizio, con elementi che alla fine possono essere gustati.

    Ingredienti

    Ingredienti Cupcakes albero di Natale per dieci persone

    • 12 cupcakes di circa 6/7 centimetri di diametro, per esempio preparate con questa semplice ricetta delle cupcakes alla vaniglia oppure acquistate già pronte dal pasticcere
    • coloranti per alimenti verde e marrone
    • brillantini commestibili (cioè zucchero brillante)
    • 1 bustina di vanillina (o il contenuto di un baccello di vaniglia)
    • 700 g. di zucchero a velo
    • 12 mini coni per gelato (di zucchero o di cioccolato se riuscite a trovarli)
    • perline di zucchero (cercatele sopratutto dorate o argentate)
    • 230 g. di burro
    • 1/2 cucchiaino di estratto di mandorla
    • 3 o 4 cucchiai di latte

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Cupcakes albero di Natale

    Sbattete usando uno sbattitore elettrico il burro con la vanillina e l’estratto di mandorle per 30 secondi a velocità media.

    Unite poco alla volta circa 1/3 dello zucchero a velo sbattendo bene.

    Unite poi 2 cucchiai di latte, e sempre sbattendo poco alla volta il rimanente zucchero, unendo ancora un pochino di latte.

    Alla fine dovrete ottenere un composto spalmabile ma abbastanza sostenuto.

    Stendete uno strato di frosting su ciascuna cupcake, poi piazzateci sopra un cono rovesciato.

    Colorate il frosting rimasto con del verde e del marrone per ottenere un colore verde albero (il marrone aiuta a rendere più naturale il verde di base dei coloranti alimentari, di solito un brillante verde smeraldo).

    Usando una tasca o una siringa da pasticcere ricoprite completamente i coni di frosting verde cercando di simulare il fogliame degli alberi.

    Spolverate la base bianca di zucchero con i brillantini e completate gli alberi con le perline di zucchero, per simulare le palline.

    Se non amate la crema al burro, o pensate che questo frosting sia più adatto ai gusti degli americani che ai nostri (e pensate che la ricetta originale prevedeva l’uso della margarina al posot del burro), potete usare invece la glassa al Philadelphia dal gusto molto fresco e poco stucchevole; solamente in questo caso vi suggeriamo di conservare i vostri alberelli in frigorifero fino al momento di gustarli.

    Foto da Marcela G.

    VOTA:
    4/5 su 3 voti