Focaccia barese

    Focaccia barese
    Tempo:
    4 h
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    310 Kcal/100gr
    La ricetta originale della focaccia barese senza patate costituisce il fiore all'occhiello della gastronomia pugliese. Trattasi di un prodotto da forno il segreto del cui successo sta nel piacevole e bilanciato contrasto tra la croccantezza esterna e la morbidezza interna. La cottura tradizionale avviene nel forno a legna, anche se un ottimo risultato si ottiene in quello casalingo, a gas o elettrico, rispettando i tempi e le modalità riportate sotto. Il condimento tradizionale vuole pomodorini e olive nere, oltre che un generoso filo di olio extra vergine di oliva e l'immancabile origano secco spolverato in superficie. Tra le ricette della focaccia questa rappresenta un'ottima alternativa alla pizza in occasione della cena del sabato sera, in famiglia così come con gli amici.

    Ingredienti

    Ingredienti Focaccia barese per quattro persone
    • 250 gr di semola
    • 300 gr di farina 00
    • 6 gr di lievito di birra
    • 380 ml di acqua
    • 1 presa di sale
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • 250 gr di pomodorini
    • olive nere qb
    • origano qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare Focaccia barese
    1. Fate scaldare appena mezzo bicchiere di acqua.
    2. Unite il lievito di birra e fatelo riposare per qualche minuto, quindi mescolate bene per farlo sciogliere.
    3. Setecciate la semola e la farina 00 su un piano di lavoro.
    4. Create al centro una fontana e versatevi il lievito sciolto nell'acqua, l’olio ed il sale, ma in un angolino, in modo che non entri in contatto con il lievito.
    5. Mescolate il composto al centro con l'aiuto di un cucchiaio.
    6. Adesso iniziate ad impastare unendo l'acqua rimasta, anche questa appena tiepida, aggiungedola a filo poco per volta.
    7. Unita tutta, continuate ad impastare con le mani a lungo (almeno per 10 minuti) e fino ad ottenere un panetto liscio, sodo ed elastico.
    8. Create una palla e ungetene la superficie con poco olio.
    9. Trasferitela all'interno di una ciotola capiente, copritela con un canovaccio e trasferitela in un luogo caldo e lontano da correnti di aria.
    10. Fate lievitare l'impasto per almeno due ore e mezza o tre ore.
    11. Trascorso questo tempo riprendete la palla e stendetela su di una teglia larga dalle pareti basse, precedentemente unta di olio.
    12. Allargate bene l'impasto con le mani unte fino a ricoprire l'intera teglia.
    13. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e disponeteli con la parte del taglio rivolta verso il basso sulla focaccia.
    14. Unite anche le olive nere, precedentemente snocciolate.
    15. Condite il tutto con un filo di olio, spolverate con poco sale e con dell'origano secco.
    16. Trasferite in forno già caldo e fate cuocere a 200°C per circa 20-25 minuti.
    17. Tirate fuori dal forno e servite la focaccia appena tiepida.

    Varianti

    Tra le varianti di questa ricetta c'è la focaccia barese con patate, che si ottiene unendone una media, lessa e schiacciata con lo schiacciapatate, agli ingredienti che trovate elencati sopra. In tal caso potrete diminuire di 50 gr la dose della farina 00. C'è anche chi utilizza i fiocchi di patate, con i quali generalmente si prepara il purè.

    Oltre che con quello di birra, la focaccia barese si può preparare con il lievito madre. In tal caso unitene 150 gr circa, procedendo ad un lungo impasto a mano o con l'impastatrice.

    Foto | Espieg'Eli

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI