Gnocchetti sardi al sugo di salsiccia

Gnocchetti sardi al sugo di salsiccia

    Prepariamo gli gnocchetti sardi al sugo di salsiccia: nonostante il nome, si tratta di una pasta di grano dura tipica della Sardegna (i cosiddetti malloreddus). Il condimento richiederebbe la salsiccia isolana, ma in mancanza di questa, si può ovviare con della normale salsiccia aromatizzata con qualche seme di finocchio. La ricetta di questo primo piatto è corroborante e deliziosa, ideale per una sera di mezza stagione e con il suo gusto saprà conquistare tutti i vostri ospiti.

    Ingredienti

    Ingredienti Gnocchetti sardi al sugo di salsiccia

    • 360 gr di gnocchetti sardi
    • 800 gr di pomodori maturi
    • 1 cipolla piccola
    • sale q.b.
    • olio q.b.
    • semi di finocchio q.b. (facoltativi)
    • 200 gr di salsiccia sarda al finocchio
    • 100 gr di fagioli
    • 1 manciata di pecorino sardo
    • basilico q.b.
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Gnocchetti sardi al sugo di salsiccia

    Fate appassire la cipolla tritata in un tegame ben oliato ed aggiungete la carne insaccata ben sminuzzata, i fagioli lessati e se necessario, qualche seme di finocchio.

    Servendovi di una forchetta aiutate la salsiccia ad arricchirsi con il soffritto, quindi versate la polpa di pomodoro e cuocete in modo da ottenere un ragù omogeneo.

    Raggiunta la giusta consistenza, regolate di sale e pepe ed aggiungete il basilico; cuocete gli gnocchi, scolateli e sposateli con il sugo e il pecorino in un piatto ben caldo.

    A piacere, aggiungete un filo di olio d’oliva.

    VOTA:
    4.3/5 su 2 voti