Risotto al granchio

Risotto al granchio

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
287 Kcal/Porz

    La ricetta veloce di Capodanno per i primi piatti del cenone è quella del risotto al granchio, una deliziosa pietanza a base di riso e crostacei che sarà perfetta da offrire durante un menu all’insegna dei profumi del mare. Potreste ad esempio iniziare con degli antipasti di pate’ di aragoste, continuare con un bis di primi col risotto a fianco dei paccheri con sugo agli scampi e gamberoni, per poi presentare un ottimo secondo piatto come l’aragosta ai peperoni verdi. Il tutto per esaltare il gusto speciale di questo risotto alla polpa di granchio.

    Ingredienti

    Ingredienti Risotto al granchio per quattro persone

    • 400 gr di riso
    • 200 gr di polpa di granchio in scatola
    • 1 limone
    • 100 ml di panna
    • Brodo vegetale oppure di pesce
    • Sale q.b.
    • 40 gr di burro
    • 1 cipolla
    • 100 ml di vino spumante
    • 1 cucchio scarso di aneto tritato
    • Mezzo cucchiaino di pepe rosa macinato
    • Pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Risotto al granchio

    Trita finemente la cipolla e falla rosolare in una pentola insieme al burro.

    Versa il riso e fallo tostare qualche istante.

    Versa anche il bicchiere di spumante e fallo evaporare avendo cura di mescolare continuamente.

    Unisci un mestolo di brodo bollente e prosegui la cottura del riso aggiungendone man mano che viene assorbito.

    A metà cottura del riso aggiungi la polpa di granchio a pezzetti, la scorza del limone grattugiata, il pepe rosa tritato e regola di sale e pepe.

    Unisci la panna poco prima di togliere il risotto dal fuoco, spolvera con l’aneto e servi.

    Per i tuoi menu speciali prova a far seguire il risotto appena preparato con l’aragosta ai peperoni, un secondo piatto prelibato.

    Foto di stu_spivack

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti