Torta caprese

Torta caprese

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
430 Kcal/Porz

    La torta caprese è un dolce originario di Capri e conosciuta in tutta la zona della penisola sorrentina. Questa ricetta, apprezzata da molti, nasce per errore: si narra infatti che, negli anni venti del secolo scorso, il cuoco Carmine Di Fiore nel preparare la torta alle mandorle dimenticò di aggiungere la farina; il successo di questo dessert fu così grande che da allora si riproduce sempre questo dolce! Il risultato, croccante all’esterno e umido all’interno, è buonissimo perfetto anche per le persone affette da celiachia.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta caprese per sei persone

    • 300 gr. di mandorle pelate
    • 250 gr. di zucchero
    • 5 uova
    • 200 gr. di burro
    • 250 gr. di cioccolato fondente
    • zucchero a velo q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta caprese

    Aiutandovi con un robot elettrico, provvedete a spezzettare le mandorle prestando attenzione a mantenere una misura media. Iniziate quindi a spezzettare il cioccolato fondente con un coltello e successivamente lasciatelo sciogliere a bagnomaria. Il cioccolato sarà pronto solo quando diventerà liscio e senza grumi successivamente lasciatelo raffreddare.

    Versate all’interno del robot da cucina il burro, preferibilmente a temperatura ambiente, metà dello zucchero e i tuorli d’uovo. Mixate leggermente il tutto e in seguito aggiungete il cioccolato fondente intiepidito. Amalgamate ancora il tutto e infine versate il composto in una ciotola.

    Aggiungete le mandorle tritate al composto nella ciotola e incorporate anche gli albumi precedentemente montati a neve ferma. Unite quindi il resto dello zucchero e, aiutandovi con un cucchiaio di legno, mescolate dal basso verso l’alto così da incorporare bene gli ingredienti tra loro.

    Imburrate la tortiera, vi suggeriamo di utilizzarne una larga e bassa, e versate il composto. Ponete tutto in forno già caldo per 1 ora alla temperatura di 180°.

    Terminato il tempo di cottura, lasciate raffreddare la torta, toglietela dallo stampo e spolveratela con un po’ di zucchero a velo prima di servirla a tavola.

    Foto di Amelia PS

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti