Purè di patate con bacon

    photo-full
    Il purè di patate, classico piatto servito come contorno a secondi di carne, in questa veste assume tutto un altro sapore. Infatti, giocando con le consistenze, un po' come ho fatto con gli sformatini di polenta. Infatti il contrasto che si crea tra la croccantezza del bacon e la morbidezza del purè, al palato conferisce completezza al piatto e soprattutto equilibrio, creando quasi un gioco. Il bacon deve essere molto croccante e soprattutto ben caldo, quindi regolatevi con i tempi e fate in modo di servire subito non appena avrete finito di cuocerlo.  

    Ingredienti

    • 4 patate medie
    • bacon 200 g
    • latte 3 cucchiai
    • olio extravergine di oliva
    • burro
    • sale
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1) Sbucciate le patate e taglietele per lungo a metà, mettetele in una pentola, quindi coprite con acqua salata e fatele cuocere per 10 minuti. Scolatele, mettetele di nuovo in pentola e fatele asciugare a fuoco medio per due minuti, poi schiacciatele.

    2) Unite il burro, una grossa noce, mescolate, poi versate il latte e amalagamate, regolando di sale e pepe.

    Scaldate in una padella due cucchiai di olio e fatevi soffriggere il bacon, poi mettete il purè nei piatti, unite le fettine croccanti di bacon e servite subito.

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA