Pollo in foglia di vite

Pollo in foglia di vite

    Oggi vi proponiamo la ricetta del pollo in foglia di vite, un secondo piatto dal gusto particolare con questo ingrediente frutto della vite che in questo periodo autunnale abbonda nelle nostre terre. La foglia di vite sarà utilizzata come “contenitore” per il petto di pollo sbollentato, insieme ad una fetta di lardo. La cottura avviene poi in olio con un trito di cipolla e salvia, e con l’utilizzo di cognac, vino bianco e brodo. Una ricetta vicina a quella degli involtini di coniglio in foglia di vite. Servite il petto di pollo con tutta la foglia e il lardo.

    Ingredienti

    Ingredienti Pollo in foglia di vite

    • 4 petti di pollo
    • 8 fette sottili di lardo
    • Qualche foglie di salvia
    • ½ bicchiere di cognac
    • 1 mestolo di brodo (anche vegetale o un mestolo di acqua per renderlo più leggero)
    • Pepe
    • 8 foglie di vite
    • 1 cipolla piccola
    • 5 cucchiai di olio di oliva
    • ½ bicchiere di vino bianco secco
    • Sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pollo in foglia di vite

    Sbollentate i petti di pollo per una decina di minuti, scolateli e asciugateli lasciandoli raffreddare. Salateli e pepateli e divideteli a metà.

    Avvolgete ciascuno con un fogli di vite prima, con la fetta di lardo poi. Legateli con uno spago da cucina.

    In una padella capiente mettete l’olio con un trito di cipolla e di foglie di salvia. Quando l’olio sarà caldo disponete gli involtini di pollo nella padella in modo che siano vicini.

    Fate cuocere per circa 15 minuti, poi aggiungete il cognac e il vino. Fateli evaporare e versatevi il mestolo di brodo.

    Lasciate asciugare e servite gli involtini, privandoli dello spago naturalmente.

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti