Baccalà come non lo hai mai fatto prima: saporito, tenerissimo che si scioglie in bocca e con un sughetto ricco

Baccalà alla siciliana ricetta

Baccalà tenero con una ricetta facilissima e gustosa - buttalapasta.it

Questa ricetta del baccalà saporito e tenerissimo che si scioglie in bocca è facilissima da realizzare, provatela e stupite gli ospiti!

Con il baccalà potete realizzare tanti secondi piatti gustosi ed economici, proprio come questo che vi suggeriamo di preparare insieme a noi. Si tratta di un piatto che di solito si porta in tavola per le festività natalizie, ma dobbiamo dire che è buono da assaporare in qualsiasi momento dell’anno.

La realizzazione di questa ricetta è molto semplice e veloce, se si usa un baccalà già ammollato, altrimenti dovrete solo aspettare che sia perfettamente dissalato. Vedrete che il sughetto del baccalà tenerissimo vi piacerà talmente tanto che scatterà la scarpetta!

La ricetta del baccalà saporito, morbido e succoso

Prendete del baccalà e, dopo averlo dissalato a dovere tenendolo in ammollo in acqua fredda per alcuni giorni (ricordate che l’acqua va cambiata spesso, ed è meglio riporre il baccalà in frigo, ben coperto), usatelo per fare la ricetta che segue.

Baccalà al pomodoro ricetta

La ricetta per il baccalà al pomodoro più tenero – buttalapasta.it

Si tratta di un secondo piatto sfizioso ed economico, facile da fare e da gustare insieme alla famiglia o ai vostri amici. Per comodità vi suggeriamo di preparare la ricetta usando la polpa di pomodoro, ma se volete potete utilizzare anche dei pomodorini freschi, la cottura è praticamente la stessa.

Ingredienti

  • 700 gr di baccalà già dissalato
  • 2 cucchiai di capperi dissalati
  • 2 spicchio di aglio
  • 50 gr di olive nere
  • 240 gr di polpa di pomodoro
  • olio extra vergine di oliva qb
  • prezzemolo fresco tritato qb
  • sale qb

Preparazione

  1. Cominciate la preparazione della ricetta del baccalà tenero e succoso in rosso prendendo i pezzi di pesce ammollato e sciacquandoli perfettamente.
  2. Poi prendete una padella e versateci dentro abbondante olio extra vergine di oliva, aggiungete gli spicchi di aglio, fate insaporire, poi unite le olive nere già snocciolate e i capperi dissalati.
  3. Versate in padella la polpa di pomodoro e cuocete per una decina di minuti. Poi togliete gli spicchi di aglio.
  4. A questo punto potete adagiare in padella i pezzi di baccalà per poi proseguire la cottura per circa un quarto d’ora, massimo venti minuti se i pezzi di baccalà sono molto grandi.
  5. Terminate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato e servite in tavola.

L’idea in più: potete preparare questa ricetta arricchendola con delle patate, nel qual caso vi suggeriamo di seguire la ricetta del baccalà alla siciliana, un secondo piatto ricco e gustoso, perfetto da condividere in famiglia in occasioni importanti come la cena della vigilia di Natale che notoriamente, come da tradizione, è si realizza a base di pesce.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti