Brioche morbidissima con un ingrediente segreto, così diventa profumata e ancora più golosa

Brioche morbida ricetta

Vuoi una brioche morbidissima? Ecco la ricetta con un ingrediente segreto per farla super soffice - buttalapasta.it

Usando un ingrediente segreto potete sfornare una brioche morbidissima come mai prima d’ora. Seguite questa ricetta, vi farà sognare!

Quando arriva il momento della colazione desiderate poter gustare qualcosa di buono e goloso che vi dia il buongiorno… Se vi piacciono le brioche morbide, anzi morbidissime, vi diano una ricetta fenomenale per ottenere un dolce perfetto.

Usando un ingrediente speciale, che abbiamo definito “segreto ma che trovate in pratica in tutti i supermercati, riuscirete a realizzare un dolcino strepitoso che farà la felicità di tutta la famiglia, di grandi e bambini. Andiamo a scoprire come si prepara questa brioche morbidissima che resta tale per molti giorni.

La ricetta della brioche morbidissima

Un dolce per la colazione di tutta la famiglia che è caratterizzato da una consistenza morbidissima è quello che ci vuole per iniziare la giornata nel migliore dei modi. Se vi piace mettere le mani in pasta provate anche questa ricetta, vedrete che il risultato vi soddisferà!

Pan Brioche morbido ricetta

La brioche più morbida di sempre per la colazione deliziosa: ecco la ricetta per farla a casa – buttalapasta.it

Ah, a proposito, non abbiamo ancora detto qual è l’ingrediente segreto per fare questa brioche morbidissima: è il latte condensato! Tra l’altro è un ingrediente comodo da tenere in dispensa perché a lunga scadenza, a differenza del latte fresco che va consumato entro pochi giorni.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 460 gr di farina 0
  • 6 g di lievito di birra secco
  • Aroma vaniglia
  • 160 gr di latte
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 60 g di latte condensato
  • 60 g di burro morbido a temperatura ambiente
  • 6 g di sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta della brioche morbidissima prendendo una ciotola ampia, versateci dentro la farina, lo zucchero e il lievito di birra secco. Mescolate. Fate un buco in mezzo.
  2. Sgusciate le uova a temperatura ambiente e aggiungetele alla farina, unite l’aroma di vaniglia, il latte e il latte condensato, cominciate a mescolare per amalgamare il tutto.
  3. Ora aggiungete il burro morbido tagliandolo a pezzettini, impastate con calma, incorporando il pezzo di burro successivo solo se quello precedente è già stato assorbito.
  4. Unite il sale e proseguite a impastare fino a che avrete ottenuto un bel panetto incordato, omogeneo, morbido e che non appiccica.
  5. Mettete il panetto a lievitare nella ciotola coperta con pellicola in luogo tiepido. Aspettate circa un paio di ore, o comunque fino al raddoppio del volume.
  6. Lavorate l’impasto lievitato avvolgendolo su sé stesso, create una sorta di treccia e ponete in uno stampo da plumcake, lasciando riposare per un’altra ora circa.
  7. Poi bagnate la superficie con poco latte e infornate la brioche nel forno già caldo a 170 gradi per circa 25 minuti.

E per altre torte e dolci per la colazione date uno sguardo alla nostra raccolta di ricette, ce ne troverete tantissime!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti