Certosino di Bologna, come concludere in bellezza le festività natalizie: la ricetta facile e veloce da replicare all'Epifania

ricetta certosino di bologna

Certosino di Bologna o panspeziale, preparalo per l'Epifania! - buttalapasta.it

Concludi il periodo natalizio con questo dolce delizioso: il certosino di Bologna. Questa ricetta ti conquisterà per davvero.

Le festività natalizie sono quasi giunte alla conclusione e cosa c’è di meglio se non prolungare la magia delle feste preparando un dolce delizioso per l’Epifania? Quello che ti proponiamo è il certosino di Bologna, conosciuto anche con il nome di panspeziale. Si tratta di un dolce ricco, aromatico e dal gusto unico.

A base di cioccolato e canditi questo dolce ti conquisterà e ti farà concludere in bellezza questo periodo natalizio ricco di buon cibo e buona compagnia. Nonostante la ricchezza degli ingredienti, la ricetta è più semplice di quanto credi. Se stai cercando un dolce fantastico per chiudere le feste, questo fa proprio al caso tuo.

Scopri la ricetta passo passo per preparare il certosino di Bologna. Preparati a concludere le festività con un tocco di dolcezza, tradizione e gusto unico.

Certosino di Bologna: il dolce perfetto per concludere le feste

Ecco tutto ciò che serve per preparare un certosino o panspeziale perfetto e tipico di Bologna. Ingredienti semplici, di qualità e una preparazione curata.

ricetta certosino di bologna

Prepara con noi il panspeziale – buttalapasta.it

Ingredienti per stampo 24/26 cm

  • 400 gr di cioccolato fondente
  • 280 gr di farina 00
  • 250 gr di miele
  • 190 gr di confettura di fichi
  • 150 gr di mandorle tostate
  • 60 gr di canditi misti a cubetti
  • 50 gr di pinoli
  • 50 ml di marsala
  • 40 gr di cacao amaro in polvere
  • 10 gr di ammoniaca per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Ingredienti per la finitura:

  • Canditi misti q.b.
  • Mandorle a lamelle q.b.

Inoltre:

  • Burro q.b.
  • Farina q.b.

Procedimento

  1. Preparazione del miele e dei canditi: per prima cosa far sciogliere il miele sul fuoco e aggiungere poi i canditi tagliati a cubetti. Mescolare bene e spegnere il fuoco.
  2. Creazione dell’impasto: prendere una ciotola e unire la farina setacciata con il cacao, l’ammoniaca e la cannella. Aggiungere anche il cioccolato fondente ben tritato, le mandorle e i pinoli. Aggiungere il marsala e versare il miele con i canditi e anche la confettura di fichi. Mescolare bene bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Cottura e decorazione: a questo punto versare l’impasto in una teglia, precedentemente imburrata e infarinata. Decorare con canditi e mandorle a lamelle quindi cuocere a 160 gradi per circa 50 minuti.

Ecco pronto il tuo delizioso certosino di Bologna. Con questa ricetta potrai concludere le feste con un tocco di classe e gusto non da poco. Rendi la tua Epifania ancora più indimenticabile e delizia i tuoi ospiti con questo dolce fantastico.

Parole di Chiara Poiani

Potrebbe interessarti