Farina di semola e pochi altri ingredienti per questi biscotti dorati e fragranti: perfetti per la colazione

Biscotti di semola ricetta

Biscotti di semola (Buttalapasta.it)

Se cerchi una ricetta per i biscotti per la colazione come li faceva la nonna, questa è quella giusta! Sono spettacolari inzuppati nel latte.

Fare una buona colazione è importante ogni giorno, se poi porti in tavola dei biscotti fatti in casa con le tue mani, allora questo primo pasto del mattino diventa anche squisito e genuino. Oggi vediamo come fare dei biscotti con la semola con una antica ricetta della nonna. Vedrai che bontà!

L’uso della semola ti permette di ottenere dei biscotti dal colore deciso e il loro gusto resta delicato ma certamente con un suo carattere. Inzuppati nel latte sono specialissimi, piaceranno sicuramente anche ai tuoi bambini.

Ricetta dei biscotti di semola

Il risultato finale sarà sempre ottimo. La bontà genuina di questi biscotti semplici conquisterà tutta la tua famiglia. In questa ricetta dei biscotti fatti con la semola puoi usare sia la semola rimacinata che quella integrale, anche per gli altri ingredienti puoi optare per delle variazioni.

Biscotti di semola da inzuppo ricetta

Biscotti di semola da inzuppo (Buttalapasta.it)

Ad esempio puoi usare lo zucchero semolato al posto dello zucchero di canna, il latte vegetale può essere sostituito da quello di mucca e invece dell’olio di riso puoi usare l’olio di semi di girasole. Andiamo a vedere come fare i biscotti di semola. Una volta preparati falli raffreddare e conservali in un barattolo di latta o di vetro chiuso ermeticamente.

Ingredienti

  • Semola rimacinata di grano duro 250 gr
  • Latte 35 gr
  • Limone 1
  • Uova 1
  • Zucchero di canna 100 gr
  • Olio di riso 50 gr
  • Ammoniaca per biscotti 5 gr
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Inizia la preparazione della ricetta dei biscotti di semola lavorando uova e zucchero con le fruste elettriche. Appena il composto è spumoso aggiungi la buccia grattugiata del limone (se vuoi puoi usare anche un’arancia).
  2. Versa i liquidi, quindi incorpora prima l’olio e poi il latte in cui hai fatto sciogliere l’ammoniaca per biscotti (se quella che usi non prevede questo passaggio mettila direttamente nell’impasto). Mescolare per amalgamare gli ingredienti.
  3. A questo punto puoi setacciare la semola direttamente sull’impasto, incorporala aiutandoti con un cucchiaio di legno o con una spatola. Lascia riposare l’impasto per un’ora coprendo la ciotola. Dopodiché spolvera il piano di lavoro con una manciata di farina e rovescialo per lavorarlo.
  4. Ricava dei filoncini sottili e taglia i biscotti della grandezza che vuoi, puoi lasciarli di forma rettangolare o dargli la forma rotonda passandoli tra le mani. Tieni presente che cresceranno tanto durante la cottura.
  5. Ora disponi i pezzi su una teglia coperta di carta forno, spolvera con zucchero a velo e cuoci a 180° per 10 e fino a un massimo di 15 minuti. E se senti odore di ammoniaca non temere, sparirà completamente.
  6. Appena dorati tirali fuori dal forno e lasciali raffreddare completamente su una gratella prima di consumarli o conservarli in un barattolo.

Le ricette di biscotti fatti in casa che abbiamo scelto per te sono buonissimi, prova anche tutte le altre che trovi nella nostra raccolta!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti