Gelati in vaschetta, i più buoni e convenienti da comprare al supermercato secondo Gambero Rosso: non puoi lasciarteli sfuggire

migliori gelati in vaschetta gambero rosso

Quali sono le vaschette di gelato più buone da comparare al supermercato secondo Gambero Rosso - buttalapasta.it

Siamo in piena estate, è tempo di gelati in vaschetta e Gambero Rosso ha decretato quali sono i più buoni e convenienti da comprare al supermercato.

Durante il periodo estivo il consumo di gelati in vaschetta aumenta vertiginosamente e non si fa fatica a crederlo. In fondo il gelato è il dolce simbolo della bella stagione e l’offerta di prodotti da comprare al supermercato è talmente ampia che si può spaziare perché ce n’è per tutti i gusti. Ma quali sono i più buoni?

A stilare una sorta di classifica ci hanno pensato gli esperti della nota rivista Gambero Rosso che hanno assaggiato una serie di barattolini e vaschette di gelato che sono in vendita nei negozi della grande distribuzione. Per sapere quali sono stati i prodotti industriali più buoni a passare il test dell’assaggio continuate a leggere!

Quali sono i gelati in vaschetta più buoni secondo Gambero Rosso

State spesso davanti ai freezer del reparto surgelati del supermercato e non sapete quale barattolo di gelato comprare? Allora segnatevi la seguente lista dei migliori gelati in vaschetta stilata da Gambero Rosso, così andrete sul sicuro!

Alla prova degustazione erano presenti Indra Galbo (tecnico ed esperto assaggiatore degli oli di oliva vergini), Mara Nocilla (giornalista), Monia Achille (pastry chef), Stefano Ferrara (gelatiere), Elvan Uysal (scrittrice). E questa è la classifica dei migliori gelati di produzione industriale da comprare al supermercato. La proponiamo dall’ultima posizione per poi arrivare alla prima.

migliori gelati in vaschetta gambero rosso

Classifica Gambero Rosso dei migliori gelati in vaschetta – buttalapasta.it

  • 8. Barilla – Ringo. All’ultimo posto della lista troviamo il prodotto che ha meno soddisfatto i degustatori a causa del troppo zucchero presente. I sapori non decisi e la consistenza acquosa hanno contribuito a far posizionare questo gelato in fondo alla classifica
  • 7. Algida – Carte d’Or Cioccolato Fondente. La lista degli ingredienti troppo lunga non è piaciuta e ha penalizzato il prodotto, nonostante sia usato del cioccolato dell’Ecuador di buona qualità. Apprezzata la scelta del packaging interamente compostabile.
  • 6. Ferrero – Nutella. Ha fatto gran clamore appena posto in vendita, tutti gli appassionati della crema spalmabile si sono fiondati a comprare il gelato alla Nutella Ferrero, ma gli esperti non l’hanno promosso, considerandolo tutto sommato un prodotto con diversi difetti
  • 5. Häagen-Dazs – Vanilla. Questo gelato molto arioso e composto da tanta materia grassa ha una forte nota dolce simile al confetto che si percepisce al palato prima ancora della vaniglia. Bisogna mangiarlo in fretta perché tende a fondersi in fretta.
  • 4. Ben & Jerry’s – Cookie Dough. A sorpresa il barattolino del celebre marchio manca per un soffio il podio, apprezzato per la nota di vaniglia e la presenza bilanciata nel gelato di cookies e cioccolata.
  • 3. Sammontana – Barattolino Cioccolato. Al terzo posto della classifica troviamo un marchio molto noto, in particolare il gusto Cioccolato del Barattolino Sammontana è stato molto apprezzato per il sapore e per la consistenza cremosa e scioglievole.
  • 2. Algida – Magnum Classic. Generoso topping al cioccolato al latte, gelato alla panna fresca non troppo dolce, è uno dei gelati in vaschetta che più hanno soddisfatto gli assaggiatori di Gambero Rosso.
  • 1. Grom – Cioccolato. Svetta in testa alla classifica questo che sembra uno dei gelati artigianali fatti in casa, apprezzato soprattutto per i pochi ingredienti, per la cremosità e il gusto spiccato di cacao.

Ora che avete un’idea dei barattolini più apprezzati dagli esperti di Gambero Rosso potrete scegliere quale comprare la prossima volta che farete la spesa.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti