Gnocchi alla sorrentina, mai assaggiati così buoni: il 'trucco' di Antonino Cannavacciuolo per renderli ancora più gustosi

gnocchi alla sorrentina- come li fa Antonino Cannavacciuolo

"Gnocchi alla Sorrentina: il 'trucco' di Antonino Cannavacciuolo per un sapore straordinario , tutto da scoprire (www.buttalapasta.it)

Gnocchi alla Sorrentina: scopri anche tu il ‘trucco’ di Antonino Cannavacciuolo per un gusto straordinario

Esplorare la cucina italiana è sempre un viaggio di sapori sorprendenti. Gli gnocchi alla Sorrentina rappresentano un piatto delizioso, ma con il tocco di Antonino Cannavacciuolo diventano una vera e propria esplosione di gusto.

Scopriamo insieme il segreto di questo celebre chef per rendere questi gnocchi ancora più straordinari e irresistibili.

Gnocchi al pomodoro e mozzarella di bufala: un tuffo nei sapori italiani

La cucina italiana è un viaggio nei sapori e negli aromi autentici. Gli gnocchi al pomodoro e mozzarella di bufala incarnano la tradizione e la freschezza degli ingredienti nostrani. Con questa ricetta per 4 persone, ti guiderò attraverso la preparazione di questo piatto, ricco di gusto e semplicità.

preparazione gnocchi- ecco come fare

Prepara gli gnocchi con pomodoro e mozzarella di bufala: un autentico viaggio attraverso i sapori italiani (www.buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 400 g di patate gialle
  • 120 g di farina 00
  • 2 tuorli d’uovo
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 200 g di mozzarella di bufala
  • 150 g di pomodori datterini
  • 30 g di basilico
  • 30 ml di olio extravergine di oliva italiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 g di parmigiano
  • Sale q.b.

Procedimento

  1.  Lessa le patate gialle con la buccia in acqua salata. Una volta cotte, scolale e sbucciale ancora calde.
  2. Disponi la farina a fontana su una spianatoia pulita. Al centro, aggiungi i tuorli, la noce moscata, il sale e il pepe.
  3. Passa le patate ancora calde nello schiacciapatate e uniscile agli ingredienti sulla spianatoia. Impasta velocemente, mantenendo la consistenza dell’amido delle patate per garantire la morbidezza degli gnocchi.
  4.  Quando l’impasto è omogeneo, forma dei cilindri di pasta e tagliali a pezzetti per ottenere gli gnocchi.
  5. Sbollenta i pomodori datterini per 10 secondi, poi raffreddali in acqua e ghiaccio. Scola, sbuccia e tagliali a metà.
  6. In una padella, soffriggi lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine di oliva. Appena dorato, rimuovilo e aggiungi i pomodori datterini. Cuoci a fuoco basso per 5 minuti e regola di sale.
  7. Cuoci gli gnocchi in acqua salata fino a quando non galleggiano. Scola e aggiungili ai pomodori datterini in padella. Saltali per 2 minuti.
  8. Spegni il fuoco e aggiungi la mozzarella di bufala a pezzetti, le foglie di basilico strappate a mano e un filo d’olio.

Servire:

  • Disponi gli gnocchi in una fondina e decora con lamelle di parmigiano e foglioline di basilico. Completa con un filo d’olio
  • Alternativamente, trasferisci gli gnocchi in cocotte da forno, cospargili di parmigiano e gratinali sotto il grill del forno.

Avvertenze:

  • Per rendere gli gnocchi ancora più morbidi, Antonino Cannavacciuolo specifica di dover impastare velocemente

Questi gnocchi al pomodoro e mozzarella di bufala, un abbraccio caldo alla tradizione italiana, si presentano come un’esplosione di sapori genuini e autentici. Una delizia da gustare in ogni boccone!

Parole di Arianna Esposito