La pastiera napoletana di Benedetta Rossi da replicare a casa: stupisci i tuoi ospiti durante le feste

ricetta pastiera benedetta rossi

La pastiera napoletana di Benedetta Rossi è facilissima, ecco come prepararla - (buttalapasta.it)

Ecco la ricetta di Benedetta Rossi per preparare la pastiera napoletana: preparati per stupire i tuoi ospiti nelle vacanze pasquali!

La pastiera è un dolce tipico napoletano. Si tratta di un tortino preparato soprattutto nel periodo pasquale. Una base di pasta frolla con un ripieno di grano cotto. Il protagonista di questa dolce è proprio lui, poiché darà alla pastiera un sapore molto particolare.

Anche Benedetta Rossi propone la ricetta e nella sua versione non ha voluto cambiare troppo i passaggi, per esaltare proprio la tradizione. Qui di seguito nel dettaglio la preparazione della blogger italiana.

La ricetta di Benedetta Rossi della pastiera napoletana:  ingredienti e preparazione

Benedetta, la nostra amata food blogger, come ben sappiamo propone sempre ricette facili, ma soprattutto alla portata di tutti e di chi non può permettersi di spendere troppo al supermercato(vedi il motivo della polemica e delle critiche che l’avevano colpita qualche tempo fa). Anche per la pastiera, la nostra beniamina propone una versione facile, sfiziosa e che non deluderà le aspettative dei napoletani. Scopriamo come prepararla insieme!

ricetta pastiera benedetta rossi

La ricetta della pastiera napoletana di Benedetta Rossi -(buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 5 uova (2 per la pasta frolla, 3 per il ripieno)
  • 350 gr di zucchero (100 gr per la pasta frolla, 250 gr per il ripieno)
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 8 gr di lievito vanigliato
  • 350 gr di farina 00
  • 250 gr di grano
  • 250 gr di ricotta
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 limone (scorza)
  • 20 ml di aroma millefiori

Preparazione

  1. Prendi un pentolino ed inizia a versa il grano. Unisci il latte, la cannella e la scorza limone. Mescola bene e metti il composto sul fuoco.
    Ci vorranno circa 15 minuti affinché il grano sia cotto (deve essere assorbito tutto il latte). Rimuovi la scorza di limone. Versa il grano in una ciotola molto capiente.
  2. Nel frattempo prepara la frolla senza burro. Prendi una ciotola e mischia uova, zucchero, olio e lievito. Mescola bene gli ingredienti e poi aggiungi pian piano la farina. Impasta fino a quando non hai ottenuto un impasto liscio che non si appiccica più alle mani.
  3. Ora riprendi il grano ed aggiungi la ricotta e amalgama. Aggiungi anche lo zucchero. Prendi un’altra ciotola e separa i tuorli dagli albumi. Aggiungi i tuorli al composto con il grano e mescola gli albumi a neve. Aggiungi poi al composto mescolando a mano poco per volta. Infine, aggiungi l’aroma millefiori ed il ripieno della pastiera è pronto.
  4. Stendi la pasta frolla con il mattarello. Ora prendi una teglia rotonda del diametro di 26 centimetri e posiziona la pasta frolla nella tortiera. Taglia i bordi in eccesso e versa il ripieno. Con la pasta frolla crea delle striscioline da posizionare sopra.
  5. Inforna in forno statico preriscaldato a 170°C per i primi 50minuti. Poi cuoci altri 15 minuti a 160°C. La pastiera dovrà risultare dorata in superfice.

Ora aspetta che si raffreddi per poterla gustare ed offrirla ai tuoi ospiti. Non ti resta che provarla!

Parole di Morena Potere