La versione light delle classiche polpette è squisita: procedimento e ingredienti da eliminare

polpette light ingredienti e procedimento

Vuoi gustare polpette light deliziose?Preparale così - buttalapasta.it

Per gustare un secondo piatto leggero potete seguire la versione light delle classiche polpette. Ecco come si preparano in pochi minuti.

Alle polpette difficilmente si può resistere, ma mangiarle spesso fritte significa assumere tante calorie. Allora cosa fare per non privarsi del piacere di gustarle? Semplice, si possono fare light. Cambiando ingredienti e seguendo il giusto procedimento di cottura si possono ottenere risultati eccellenti.

Ad esempio di seguito trovate una versione light delle classiche polpette che vi piacerà e sarà di gradimento anche ai vostri bambini. Scoprite la ricetta e provatela appena ne avete l’occasione.

Come si prepara la ricetta delle polpette light

Le polpette leggere sono una versione più salutare delle tradizionali polpette fritte, poiché vengono cotte al forno. Ma non solo. Per preparare le polpette light si utilizzano ingredienti con meno grassi, come ad esempio la carne magra di tacchino o pollo al posto del manzo. Quindi dopo aver visto gli ingredienti da eliminare potete dedicarvi alla realizzazione del piatto.

Polpette light ricetta

La ricetta facile e veloce delle polpette light – buttalapasta.it

E poi se le fate senza uova sono altrettanto buone e ancora più leggere. Per dare sapore alle polpette leggere si possono utilizzare erbe aromatiche fresche come prezzemolo, basilico o menta, e spezie come pepe, paprika dolce o aglio in polvere. Quindi ecco come si prepara questa ricetta salutare.

Ingredienti per quattro persone

  • 500 gr di carne di tacchino macinata
  • 200 gr di latte scremato
  • 150 gr di mollica di pane integrale raffermo
  • una cipolla
  • un mazzetto di prezzemolo
  • un pizzico di sale
  • una macinata di pepe nero
  • un filo di olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle polpette light mettendo in una ciotola la mollica del pane integrale raffermo, versate il latte scremato e fate ammollare.
  2. Poi strizzate la mollica di pane e mettetela in un’altra ciotola con la carne di tacchino macinata.
  3. Unite un pizzico di sale e una macinata di pepe nero, aggiungete anche il prezzemolo tritato e la cipolla tritata, mescolate bene per ottenere un composto sodo.
  4. Infine prendete delle porzioni di questo impasto e dategli la forma di polpette, sistematele su di una teglia coperta da carta forno.
  5. Infine trasferite la teglia in forno già caldo e cuocete a 180 gradi per circa venti minuti girando a metà cottura.

L’idea in più: per variare si possono aggiungere verdure tritate come zucchine, carote o spinaci per aumentare il contenuto di fibre e rendere le polpette ancora più nutrienti. Volete altre ricette? Scoprite tante polpette sfiziose da fare per i vostri menu di tutti i giorni.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti