Mamma che buone queste conchiglie all'ortolana: così deliziose che non potrai più farne a meno

conchiglie all'ortolana ricetta

Conchiglie all'ortolana: ricetta facile, veloce e saporita (Buttalapasta.it)

Conchiglie all’ortolana: primo piatto veloce e saporito, se lo provi una volta non lo molli più perché è davvero delizioso!

Chi l’ha detto che mangiare la pastasciutta non faccia bene alla linea? L’importante è non condirla con sughi troppo grassi e pesanti e non esagerare con le dosi. Basta, quindi, con la solita aglio ed olio o con i classici spaghetti alla carbonara!

Se vuoi stupire tutti con un primo piatto veloce e leggero, ma allo stesso tempo super saporito devi assolutamente provare queste conchiglie all’ortolana. Sono un vero spettacolo per il palato! Inoltre, sono la ricetta perfetta da servire anche a chi segue una dieta vegana o vegetariana. Insomma, con una sola preparazione metterai d’accordo tutti i commensali. Davvero incredibile!

Conchiglie all’ortolana: mai assaggiato niente di così buono, la ricetta leggera e saporita

Se sei stufo dei soliti primi piatti, ma soprattutto se non vuoi esagerare con le calorie senza rinunciare alla pasta devi assolutamente provare le conchiglie all’ortolana. Facili e veloci da preparare, saranno la ricetta perfetta per mettere d’accordo tutti: grandi, piccini e vegetariani! Vediamo subito come si preparano.

conchiglie all'ortolana preparazione

Come preparare le conchiglie all’ortolana (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 320 grammi di pasta formato conchiglie;
  • 1 peperone;
  • 1 zucchina;
  • 150 grammi di funghi;
  • 1 melanzana;
  • 1 grappolo di pomodorini ciliegino;
  • 1/2 cipolla;
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva;
  • 5 foglie di basilico;
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Preparazione

Le conchiglie all’ortolana sono un primo piatto sfizioso, saporito ed anche super genuino. Per prepararle comincia a mettere a bollire sul fuoco una pentola d’acqua salata per la pasta. Nel frattempo, lava i pomodorini e poi tagliali a metà. Lava anche la melanzana e la zucchina, elimina le due estremità laterali e taglia tutto a pezzetti. Sciacqua il peperone, rimuovi il picciolo ed i semini interni e taglialo a cubetti.

Pulisci i funghi con l’aiuto di un pezzo di carta in modo da eliminare eventuali residui di terra ed affettali sottilmente. Metti, quindi, a soffriggere la cipolla tritata in una padella con l’olio extravergine d’oliva e, dopo qualche istante, aggiungi la zucchina e la melanzana. Fai rosolare ed aggiungi anche il peperone, i pomodorini e i funghi. Abbassa il fuoco e continua a soffriggere per circa 10 minuti. Unisci un mestolo d’acqua di cottura, regola di sale e fai cuocere per altri 10 minuti.

Non appena la pasta sarà cotta, scolala e trasferiscila in padella con il condimento. Insaporisci con una grattata di pepe nero e qualche foglia di basilico spezzettata e le tue conchiglie all’ortolana saranno pronte da portare in tavola. Vedrai che successone!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti