Mantecatura perfetta, conosci il giusto procedimento? I segreti di Bruno Barbieri

mantecatura perfetta di Barbieri

Barbieri e la mantecatura perfetta del risotto, ecco i suoi segreti - buttalapasta.it

Scopri i segreti della mantecatura perfetta per un risotto cremoso e delizioso: ecco i consigli e una ricetta di chef Bruno Barbieri. 

Il risotto è da sempre uno dei piatti più amati della cucina italiana, ma è anche uno dei più complessi da preparare. Questo piatto è amato per la sua cremosità e la ricchezza dei sapori, oltre che per la versatilità in cucina. L’aspetto fondamentale però, che non tutti conoscono, è la mantecatura, ovvero quel processo finale che lo rende così cremoso e avvolgente. Questo processo richiede tecnica e precisione, per un risultato perfetto, e chi può saperlo meglio di chef Bruno Barbieri.

Scopri i segreti della mantecatura perfetta, grazie ai consigli e alle tecniche del grande Bruno. Potrai applicare subito le sue tecniche in una ricetta davvero deliziosa: il risotto tarassaco e gorgonzola.

La mantecatura perfetta: i segreti di chef Bruno Barbieri

Bruno Barbieri, chef stellato italiano, condivide spesso i suoi segreti culinari e le sue ricette speciali. Tra i segreti che ha condiviso con i suoi fan, possiamo trovare anche quello relativo alla mantecatura perfetta del risotto.

Il burro è spesso considerato l’ingrediente protagonista per la mantecatura del risotto, ma ci sono delle alternative altrettanto gustose e funzionali. Una di queste è la patata, che, una volta cotta e schiacciata bene, rilascia amido, donando al risotto quella cremosità speciale che lo contraddistingue. Un’alternativa alla patata, sono i fagioli cannellini precotti e frullati, in grado di aggiungere sia cremosità che sapore.

Applichiamo gli insegnamenti nella ricetta del risotto al tarassaco e gorgonzola

Ecco quindi una deliziosa ricetta di Bruno Barbieri per preparare un risotto mantecato alla perfezione a base di tarassaco e gorgonzola.

risotto tarassaco gorgonzola ricetta

Risotto perfetto al tarassaco e gorgonzola – buttalapasta.it

Ingredienti:

  • 100 gr di riso carnaroli
  • 1 l di brodo vegetale
  • Salvia q.b.
  • 1 mazzetto di tarassaco
  • Peperone crusco q.b.
  • 2 noci di burro
  • 3 cucchiai di gorgonzola dolce
  • Pistacchi q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 foglia di alloro
  • Sale q.b.
  • 1/2 cipolla bianca
  • Rosmarino q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

  1. In una pentola, sciogliere il burro e tostare il riso.
  2. Affettare finemente la cipolla bianca e farla rosolare in padella con dell’olio.
  3. Scaldare il brodo e aggiungerlo gradualmente al riso tostato.
  4. Aggiungere al riso le cipolle rosolate, il tarassaco sminuzzato, il rosmarino e la salvia.
  5. Dopo alcuni minuti, aggiungere il gorgonzola e l’alloro.
  6. Una volta cotto, mantecare il risotto con una noce di burro, il gorgonzola rimanente e guarnire il tutto con i pistacchi e il peperone crusco.

Grazie ai consigli di Bruno Barbieri e alla ricetta del risotto al tarassaco e gorgonzola, hai tutte le carte in tavola per preparare un risotto dalla mantecatura perfetta. Proponi questa ricetta ai tuoi ospiti e vedrai che ne rimarranno estasiati!

Parole di Chiara Poiani

Potrebbe interessarti