Millefoglie, questa non la servi per dessert: salata è golosissima e perfetta per secondo, provala subito!

ricetta millefoglie salata

Una millefoglie così buona non l'hai mai provata prima! - buttalapasta.it

Stupite gli ospiti portando in tavola una bellissima millefoglie salata, una ricetta facile per un piatto scenografico adatto a menu speciali.

Chi lo ha detto che la millefoglie deve essere servita solo come dessert? In effetti con la pasta sfoglia potete realizzare una deliziosa variante di millefoglie salata farcita con morbida crema al formaggio e tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Seguite la ricetta che abbiamo scelto per voi, e servitela in tavola per un pranzo o una cena delle feste.

Farete un figurone con i vostri ospiti! Ma non temete, la realizzazione di questo piatto è davvero molto facile, seguite in nostri suggerimenti e non farete alcun errore.

La ricetta della millefoglie salata

Per realizzare questa millefoglie salata vi suggeriamo di cucinare voi la pasta sfoglia comprando magari un rotolo già pronto, se volete fare in fretta senza seguire la ricetta dell’impasto di base. Questo perché, in genere, le sfoglie già pronte sono un poco meno fragranti.

Per quanto riguarda la farcitura, invece, potete spaziare, ad esempio usando ricotta o robiola, o altri tipi di formaggi spalmabili anche aromatizzati alle erbe, alle olive ecc. Oltre alle fette di prosciutto potete aggiungere verdure grigliate o fare una variante al pesce, magari con delle fette di salmone affumicato. Ma ora vediamo come comporre la millefoglie salata per quattro persone.

ricetta millefoglie salata

Provate ad aggiungere un po’ di tonno alla crema di formaggio! – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 600 gr di formaggio fresco spalmabile
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • speck, prosciutto crudo o bresaola
  • basilico qb
  • prezzemolo qb
  • una manciata di noci o pinoli tostati
  • pomodori secchi sott’olio 8
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della millefoglie salata cuocendo la pasta sfoglia. Srotolatela e tagliatela in tre strisce dalla parte più lunga, in modo da ricavare tre rettangoli di uguale dimensione. Bucherellatela e mettete in forno a 200 gradi per circa 15/20 minuti fino a che è belle dorata. Mettete da parte a raffreddare.
  2. Ora dedicatevi alla farcitura. Tritate il basilico e il prezzemolo, unite le erbe aromatiche al formaggio fresco spalmabile e mescolate vigorosamente per ottenere una crema morbida. Potete anche mettere tutto in un mixer per fare prima. Conservate in frigo fino al momento dell’uso.
  3. Quando volete farcire la sfoglia mettete la crema di formaggio in una sacca da pasticcere con bocchetta liscia da 13 mm. Disponete dei ciuffi di crema per ricoprire completamente un rettangolo di sfoglia, sistemate un altro rettangolo di pasta sfoglia sopra, e fate altri ciuffi di crema al formaggio.
  4. Proseguite così anche per il terzo strato. Riponete in frigo. Al momento di servire adagiate sopra alla millefoglie salata i pomodori secchi, le fette di speck, prosciutto o bresaola e le noci o pinoli tostati. Completate con una spolverata di prezzemolo, a piacere.

Infine date uno sguardo anche ai nostri antipasti con pasta sfoglia sfiziosi e buonissimi, ideali per arricchire i vostri buffet delle feste.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti