Ne stanno parlando tutti di questa torta morbidissima alle mandorle: senza burro e grassi, leggera come una nuvola

ricetta torta mandorle senza burro

Una fetta di questa torta alle mandorle equivale a salire in Paradiso! - buttalapasta.it

Questa torta alle mandorle morbida e profumata ti farà perdere la testa fin dal primo assaggio: provala, una fetta tira l’altra!

Se a tavola non vuoi esagerare con le calorie, ma allo stesso tempo non riesci proprio a rinunciare al dessert questa torta alle mandorle morbida e profumata è proprio quello che fa per te! Senza grassi né burro, è davvero leggera come una nuvola.

Finalmente potrai gustare un dolcetto in santa pace senza troppi sensi di colpa e senza avere la paura di mandare all’aria la dieta.

Inoltre, è anche la ricetta perfetta da servire se a casa hai qualche famigliare o un ospite intollerante al lattosio, dal momento che è anche del tutto priva di latte. Di sicuro te ne innamorerai alla prima fetta!

Leggera come una nuvola: la ricetta della torta alle mandorle senza burro né grassi

Sei a dieta, ma non vuoi per forza rinunciare ad un piccolo peccato di gola? Allora sei capitato nel posto giusto, perché questa torta morbidissima alle mandorle è fatta senza olio, né burro, né latte. Vedrai, è così leggera che ti sembrerà di volare fino alle nuvole e di sfiorare il cielo con un dito. Ecco come si prepara.

ricetta torta mandorle senza burro

Ecco la preparazione della torta alle mandorle – buttalapasta.it

Ingredienti:

  • 170 grammi di mandorle sgusciate;
  • 70 grammi di zucchero + 1 cucchiaio;
  • 40 grammi di farina 00;
  • 2 uova;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • zucchero al velo q.b.

Preparazione

  1. La nostra torta alle mandorle è il dessert perfetto per chi non vuole esagerare con le calorie. Per prima cosa, frulla le mandorle sgusciate insieme ad un cucchiaio di zucchero con l’aiuto di un mixer da cucina, in modo da ottenere una granella non troppo fine.
  2. In una scodella a parte, monta le uova insieme al resto dello zucchero fino a ricavare un composto chiaro e spumoso. Aggiungi le mandorle tritate e continua a mescolare. Puoi svolgere questa attività sia con la frusta a mano che con le fruste elettriche.
  3. Unisci, infine, la farina, il lievito e mescola ancora finché non avrai ottenuto un composto fluido ed omogeneo.
  4. Travasalo, quindi, in uno stampo circolare coperto con della carta da forno ed inforna a 180 gradi, modalità statica.
  5. Cuoci la tua torta alle mandorle sul ripiano centrale del forno per circa 40 minuti e poi fai la prova dello stuzzicadenti per verificare la cottura.
  6. Quando la torta sarà pronta, sfornala e cospargila con abbondante zucchero al velo. 

Il consiglio extra: se vuoi puoi anche realizzare una versione gluten free della nostra torta alle mandorle. Ti basterà sostituire la farina tradizionale con quella di riso o con la fecola di patate. Il risultato sarà sempre strepitoso!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti