Ho preparato il ragù di seitan, l'alternativa al classico ragù che piace a tutti

Come preparare la pasta con il ragù di seitan. La ricetta vegetariana per tutta la famiglia per il tuo pranzo della domenica!

piatto di spaghetti con ragù

Come preparare la pasta con il ragù di seitan completamente vegetale - Buttalapasta.it

Un ragù completamente vegetariano da portare a tavola per stupire gli ospiti che non mangiano carne, anche chi segue una dieta onnivora deve assolutamente provare la pasta con il ragù di seitan in alternativa al classico ragù perché molto buono e comunque sfizioso.

Puoi arricchire il ragù di setain con tanti altri ingredienti, ad esempio potresti aggiungere i funghi oppure scegliere di prepararlo in bianco e condirci una lasagna con besciamella fatta in casa.

Prepara il ragù di seitan per il tuo pranzo della domenica, sarà molto semplice da preparare. Il procedimento è molto simile alla versione classica di carne.

Come preparare il ragù di seitan

Un delizioso piatto da preparare in circa un’ora, se non hai il seitan puoi sempre preparare un ragù vegetale con la soia oppure utilizzando dei legumi come le lenticchie.

piatto di seitan tritato

Come preparare la pasta con il ragù di seitan completamente vegetale – Buttalapasta.it

Ingredienti

  • 360 gr di spaghetti
  • 1 kg di seitan biologico
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Preparare il ragù di seitan è molto semplice. Come prima cosa dovrai preparare il classico soffritto, quindi lava la costa di sedano sotto l’acqua corrente e tagliala a tocchetti.
  2. Prendi la carota, privala della buccia e lavala sotto l’acqua corrente. Tagliala a tocchetti come il sedano.
  3. Trita la cipolla, uniscila agli altri due ingredienti e versali in una padella con un po’ di olio extra vergine di oliva.
  4. Accendi la fiamma, gli ingredienti dovranno soffriggere per qualche minuto.
  5. Prendi il seitan e tritalo all’interno di un tritatutto, dovrai ottenere una consistenza simile alla carne macinata. Se non hai lo strumento apposito puoi utilizzare un coltello e tritarlo semplicemente a mano. Quindi aggiungi il seitan al soffritto e lascialo rosolare per qualche istante.
  6. Sfuma con il vino bianco secco, alza la fiamma così da far evaporare la parte alcolica.
  7. Dopo circa 2 minuti aggiungi la passata di pomodoro, abbassa la fiamma e copri. Lascia cuocere per circa 1 ora, mescola di tanto in tanto altrimenti rischi di bruciare il sugo.
  8. Aggiusta di sale e pepe a fine cottura.
  9. Quando mancano circa 15 minuti al termine della cottura, cuoci la pasta in acqua bollente salata.
  10. Scola gli spaghetti, condisci con il ragù di seitan e porta a tavola!

Se cerchi altre idee di primi piatti sfiziosi non perdere la nostra raccolta di ricette: troverai oltre 30 piatti da preparare per grandi e bambini!

Parole di Chiara Ricchiuti

Classe 1996, sono Chiara, da sempre affascinata dal web e dal blogging. La cucina è una delle mie più grandi passioni, amo dare sfogo alla mia fantasia e creatività dando vita a tante nuove ricette.

Potrebbe interessarti