Pasta fredda, sì, ma basta con la solita insalata: questa versione sfiziosissima sembra uscita da un ristorante

variante pasta fredda

Non la solita pasta fredda: prova questa versione ancora più sfiziosa (Buttalapasta.it)

Addio alla solita pasta fredda in insalata: prova questa versione alternativa fresca e saporita, ti farà perdere la testa dal primo assaggio!

La pasta fredda è un grande classico della bella stagione. Facile e veloce da preparare, è perfetta da gustare a casa, in ufficio ed anche in spiaggia o durante un bel picnic all’aria aperta. Se, però sei stufo della solita versione in insalata faresti bene a provare subito questa variante ancora più buona e sfiziosa.

Di sicuro non l’hai mai assaggiata perché si tratta di una ricetta super originale che in pochi conoscono. Ti abbiamo incuriosito?Allora non perdere altro tempo e scopri immediatamente come si preparano queste gustose girelle di pasta fredda.  Conquisteranno tutti: anche i più piccoli!

Pasta fredda, sì, ma basta con la solita insalata: la versione alternativa mai provata prima d’ora

Come anticipato, quest’oggi andremo a cucinare un bel piatto di pasta fredda, ma non in insalata. Di fatto, serviremo delle gustosissime girelle di pasta. Oltre ad essere buone sono anche belle. Sembrano uscite direttamente dalla cucina di un ristorante. Farle, però, è semplicissimo. Basta seguire il procedimento alla lettera e in un battibaleno sarai pronte a gustarle.

ricetta girelle di pasta fredda

Girelle di pasta, questa versione è incredibile! – (Buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 2 sfoglie di pasta per lasagna;
  • 200 grammi di mozzarella;
  • 200 grammi di pomodori a grappolo;
  • 8 foglie di basilico;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 4 cucchiai di pesto di basilico;
  • sale q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Le girelle di pasta fredda sono un piatto facile da preparare, ma al tempo stesso buono, fresco e scenografico. Per farlo comincia a sbollentare le sfoglie per qualche minuto in una pentola d’acqua bollente. Dopodiché, falle asciugare su un panno pulito.
  2. Stendi, quindi, sul piano da lavoro due fogli di pellicola trasparente.
  3. A parte lava e taglia i pomodori a fette ed affetta anche la mozzarella.
  4. Successivamente, lava ed asciuga il basilico e grattugia il parmigiano.
  5. A questo punto potrai andare a comporre le tue girelle sistemando su ciascun foglio di pellicola le due sfoglie di pasta.
  6. Farcisci ognuna di queste con 100 grammi di pomodori e 100 grammi di mozzarella.
  7. Aggiungi le foglie di basilico e il parmigiano grattugiato. Insaporisci con un pizzico di sale ed un filo d’olio extravergine d’oliva e poi arrotola il tutto aiutandoti con la pellicola.
  8. Una volta ottenuti due rotoli belli stretti, mettili in frigorifero e lasciali riposare almeno per un’oretta.
  9. Trascorso il tempo necessario, tira fuori i rotoli, affettali in modo tale da ricavare delle graziose girelle e adagia un paio di fette su un piatto ‘sporcato’ con un po’ di pesto di basilico.
  10. Procedi così per tutti i commensali e porta in tavola.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.