Dolci monoporzione da preparare last minute, le pesche dolci alla nutella conquisteranno tutti

Come preparare le pesche dolci alla nutella sofficissime e deliziose. Scopri la ricetta originale per un dolce da leccarsi i baffi!

piatto di pesche dolci con nutella

Come preparare le pesche dolci alla nutella - Buttalapasta.it

Il loro aspetto ricorda il frutto della pesca, motivo per cui sono conosciute come pesche dolci. Nonostante ciò gli ingredienti utilizzati non hanno nulla a che vedere con il frutto, anzi si tratta di un dolcetto a base di frolla farcito con crema alla nocciole, crema pasticciera o altri ingredienti come mascarpone o ricotta!

La versione che ti proponiamo oggi è perfetta per arricchire un buffet o come dolce monoporzione per un pranzo della domenica.

Questo tipo di dolce viene bagnato in un liquore, precisamente l’Alchermes, e poi passato in un po’ di zucchero semolato bianco. Per questo motivo potrebbero non essere i dolci più idonei per i bambini. Ovviamente puoi omettere il liquore come ingrediente anche se il risultato non sarà proprio uguale!

Come preparare le pesche dolci con la nutella

Le pesche dolci sono un dolce veloce da preparare, perfette anche per preparare un dessert dell’ultimo minuto.

piatto di pesche dolci con nutella

Come preparare le pesche dolci alla nutella – Buttalapasta.it

Ingredienti

  • 500 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 75 ml di latte
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Alchermes q.b
  • Nutella q.b

Procedimento

  1. Per poter preparare le pesche dolci devi innanzitutto preparare la frolla. Quindi, in una terrina unisci le uova, lo zucchero, la farina e inizia ad impastare con le mani.
  2. Aggiungi il burro ben freddo di frigorifero tagliato a tocchetti, continua ad impastare con le mani.
  3. Incorpora al composto il latte a filo, infine aggiungi il lievito per dolci.
  4. A questo punto dovrai spostarti su un piano da lavoro per poter lavorare al meglio l’impasto.
  5. Quando ottieni un panetto liscio e omogeneo ricoprilo con della pellicola e mettilo in frigorifero per circa 20 minuti.
  6. Tira fuori il panetto, stendilo con un mattarello su una spianatoia infarinata e inizia ad ottenere delle palline, cercando di ottenere la classica forma della pesca. Cerca di ottenere le palline dello stesso peso e grandezza così da rendere la cottura più omogenea.
  7. Inforna a 180 gradi per circa 20 minuti, poi sforna e lascia raffreddare prima di poterle farcire.
  8. Quindi inizia a svuotare l’interno delle mezze pesche, poi farciscile con un po’ di nutella o una crema alle nocciole che preferisci.
  9. Unisci le mezze pesche per creare la classica pesca dolce, poi passale nell’Alchermes cercando di bagnarle completamente.
  10. Su un piatto versa lo zucchero semolato, passa le palline bagnate lì e posiziona la pesca finita su un pirottino di carta.
  11. Lascia riposare per almeno 20 minuti. I tuoi dolcetti monoporzione al liquore sono pronti per essere serviti!

Parole di Chiara Ricchiuti

Classe 1996, sono Chiara, da sempre affascinata dal web e dal blogging. La cucina è una delle mie più grandi passioni, amo dare sfogo alla mia fantasia e creatività dando vita a tante nuove ricette.

Potrebbe interessarti