Supermercati, attento alla nuova truffa: basta un pulsante e... In bocca al lupo

nuova truffa del pulsante

Truffa del pulsante del supermercato, in cosa consiste - buttalapasta.it

Stai in guardia dalla nuova truffa dei supermercati, è conosciuta come “il trucco del pulsante”: ecco come evitare di diventarne vittime.

Non c’è mai pace per i consumatori, che ora debbono stare attenti anche alla nuova truffa dei supermercati che sul web è stata ribattezzata con il nome di truffa con il trucco del pulsante. In cosa consiste? Cerchiamo di fare chiarezza su questa nuova insidia che può colpire davvero tutti.

Anche fare la spesa è diventato pericoloso come addentrarsi in una giungla popolata di animali feroci. I consumatori lo sanno bene, dato che hanno a che fare ogni giorno con tentativi di truffe che arrivano da ogni parte. Ad esempio la più recente è la truffa del pulsante, che è davvero odiosa perché le potenziali vittime sono già persone fragili. Vediamo in cosa consiste.

La truffa del pulsante che coinvolge i supermercati

Chi deve far quadrare i conti a fine mese sa bene quanto sia importante fare la spesa risparmiando almeno un poco. Così sempre più spesso si sfogliano i volantini per cogliere al volo le offerte settimanali che le varie insegne dei supermercati stabiliscono per la loro clientela. Ed è proprio in questo contesto che si infilano i truffatori, che cercano di far cadere nella trappola le persone che vogliono economizzare facendo la spesa in supermercati con prezzi economicamente più vantaggiosi.

nuova truffa del pulsante

Truffa del pulsante con il nome del supermercato – buttalapasta.it

Ma come funziona questa nuova truffa con il trucco del pulsante? In pratica i truffatori inviano una email alla malcapitata vittima usando il nome di un noto supermercato e propongono una offerta molto allettante, quasi incredibile, per fare in modo che le persone siano interessate al messaggio di offerta e proseguano nella lettura.

Ad un certo punto, pensando di risparmiare e anzi, meglio ancora, di guadagnare addirittura del denaro, la persona è “invitata” a cliccare su un pulsante che consente di aderire a un determinato programma fedeltà, anche se non è bene specificato di cosa si tratta in realtà. Il fatto è che viene promesso un compenso in denaro garantito e assicurato per chi accetta di far parte della nuova iniziativa. E ci sono quindi persone che ci credono e cliccano sul pulsante.

Ovviamente il risultato è uno solo, si cade nella trappola dei truffatori perché facendo clic sul link ingannevole si mette a repentaglio la sicurezza dei propri dati sensibili e le informazioni personali, compresi quelli del proprio account o del conto, che potrebbero essere usati dai malintenzionati. Ovviamente se anche tu ricevi una email del genere non cliccare su alcun pulsante ed elimina subito il messaggio.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti