Ti servono le patate bollite ed hai poco tempo a disposizione? Gli chef nei ristoranti fanno così: soluzione lampo

come lessare le patate in pochi minuti

Il trucco degli chef per cucinare le patate bollite velocemente - buttalapasta.it

Come fare a cucinare in fretta le patate bollite? A volte basta molto poco, ecco un piccolo trucco che gli chef usano nei loro ristoranti.

Quando una ricetta prevede una preparazione particolare in cui bisogna usare le patate bollite, conoscere un trucchetto per fare prima è sempre utile. Infatti non sempre si ha molto tempo a disposizione per cucinare, e sapere come guadagnare tempo non guasta mai.

Le patate bollite possono servire per tanti tipi di ricette, non solo per il purè o per fare gli gnocchi, ma anche per creare impasti lievitati più soffici e persino per i dolci. Quindi vi farà di certo comodo sapere come fare a cucinare le patate bollite in pochi minuti, seguendo questo trucco degli addetti ai lavori.

Come cucinare le patate bollite in pochi minuti, la soluzione svelata dagli chef

Non avete tanto tempo a vostra disposizione e la ricetta che state seguendo prevede l’uso delle patate bollite. Come si fa a cucinare le patate bollite in poco tempo? Niente paura, non bisogna farsi prendere dal panico, c’è una soluzione che può fare al caso vostro.

patate bollite veloci

Ecco come lessare le patate in pochi minuti. Con questo trucchetto potete fare un purè in un baleno! – buttalapasta.it

Se state seguendo una delle ricette con le patate, anzi per la precisione dobbiamo dire una delle ricette con le patate bollite, e volete fare molto in fretta, cucinandole in pochi minuti, potete seguire i suggerimenti di chi se ne intende. Cioè degli addetti ai lavori.

Allora chi, meglio di uno chef, può indicare il trucco geniale ed efficace, quello che funziona senza ombra di dubbio, per cuocere le patate bollite nel migliore dei modi e in pochi minuti? Prendete appunti, è molto facile.

Qui non ci interroghiamo se sia meglio cuocere le patate con la buccia o senza, ma come lessare le patate in dieci minuti, invece di impiegarcene il doppio o anche di più. Ebbene, segnatevi questo trucco, è utilissimo e vi salverà tante cene.

Prendete le patate (meglio se sono della stessa dimensione così la cottura sarà uniforme), lavatele con cura, sistematele su si un piatto fondo che regga la cottura al microonde.

Quindi unite due cucchiai di acqua, coprite il piatto con la pellicola trasparente adatta al microonde (attenzione a usare solo quella apposita). Bucate la pellicola e ponete nel forno a microonde per 8 minuti a 700 watt, girando a metà cottura. Ora potete togliere la buccia alle patate bollite e potete usarle per le vostre ricette.

In alternativa potete cucinare le patate bollite nel microonde anche a cubetti, tagliatele della stessa dimensione, mettetele in un contenitore con coperchio adatto alla cottura a microonde con due cucchiai di acqua, coprite e fate andare l’elettrodomestico alla massima potenza per sei minuti circa.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti