Tronchetto di Natale, ricetta facile del Buche de Noel dolce a forma di tronco

Deliziate gli ospiti e stupiteli portando in tavola questo bellissimo tronchetto di Natale realizzato con una ricetta facile e golosa.

Tronchetto di Natale ricetta facile

Tronchetto di Natale con la nostra ricetta facile - buttalapasta.it

Vediamo come fare la ricetta del tronchetto di Natale, il rotolo più bello e goloso che raffigura un ceppo, simbolo benaugurante per le feste.

Che ne dite di preparare insieme a noi la ricetta del tronchetto di Natale facile? Questo rotolo di Natale decorato è conosciuto anche con il nome di Buche de Noel o Yule log, a seconda se ci riferisce alla ricetta tradizionale della pasticceria francese o inglese.

Si tratta di un dolcetto natalizio davvero molto semplice da realizzare e scenografico al punto giusto per rendere suggestiva l’atmosfera del pranzo o della cena passata in famiglia o con gli amici.

Ricetta del tronchetto di Natale

Il tronco di Natale ha origini veramente antichissime. Intorno al 1100, data in cui si fa risalire la tradizione del ceppo natalizio, il solo mezzo di riscaldamento che permetteva di diffondere calore in casa era la legna che ardeva nel camino. E il fuoco generato dal ceppo acceso durante la notte di Natale veniva mantenuto vivo oltre Capodanno, fino all’Epifania, con tanto di solenne cerimonia dal sapore magico.

Tronchetto di Natale ricetta

Tronchetto di Natale – .buttalapasta.it

Fare un dolce a forma di ceppo di legno con tutte le decorazioni tipiche è dunque benaugurante e serve per festeggiare il Natale nel migliore dei modi.

Infatti ancora oggi prepariamo la ricetta dei tronchetti di Natale per gustare questi golosi dolci di Natale tipici diffusi in tante parti del mondo. Nel nostro caso lo andremo a farcire con tanta crema di burro e con la decorazione fatta di panna e cioccolato. Allora vediamo la ricetta originale e come decorare questa torta di Natale deliziosa

Ingredienti

  • Uova 5
  • Zucchero 100 gr
  • Farina 100 gr
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero a velo 175 gr + 1 cucchiaio per decorare
  • Burro ammorbidito 230 gr
  • Cacao amaro 2 cucchiai
  • Caffè solubile in polvere 2 cucchiai
  • Panna da montare 200 gr
  • Codette di zucchero qb

Preparazione del tronchetto di Natale

  1. Iniziate la ricetta del tronchetto di Natale riscaldando il forno a 180 gradi. Poi ungete e foderate con la carta da forno una placca di circa 45cm x 30cm.
  2. Per preparare il biscuit prendete una frusta e montate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto schiumoso e soffice. A parte montate a neve ben ferma gli albumi con una presa di sale.
  3. Unite gradatamente ai tuorli la farina setacciata e la vaniglia. Aggiungete a questo impasto gli albumi montati a neve, delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno.
  4. Trasferite il composto sulla placca, livellate e cuocete nel forno caldo per circa 12-15 minuti. Aspettate qualche minuto e staccate la pasta biscotto dalla carta, disponetela su un telo spolverato con zucchero a velo per formare il rotolo. Arrotolatela insieme al telo stesso e lasciatela raffreddare così.
  5. Per preparare la crema montate a spuma il burro con 100 gr di zucchero a velo. Unite il cacao ed il caffè. A parte montate la panna con 75 g di zucchero a velo.
  6. Distribuite sopra alla pasta prima uno strato di crema al cacao e poi uno strato di panna montata zuccherata. Arrotolate il tutto delicatamente.
  7. Per decorare il rotolo di Natale, con i rebbi di una forchetta tracciate delle linee parallele e ondulate sulla superficie, in modo da imitare le nervature della corteccia. Cospargete la superficie con dello zucchero a velo, per imitare la neve.
  8. Decorate a piacere la superficie del vostro tronchetto di Natale con codette di zucchero, potete usare anche granella di nocciole o altra frutta secca, canditi o cioccolato in scaglie.

L’idea in più: ci sono mille varianti del tronchetto di Natale perché la pasta biscuit può essere farcita praticamente con qualsiasi crema vi piaccia o solo con la panna montata e della Nutella per dare vita a i vostri dolci al cioccolato più golosi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti