Un caffè delizioso: vi basta una barretta di cioccolato e sarà meglio che al bar

perché aggiungere cioccolato al caffè

Caffè, cosa succede se aggiungi una barretta di cioccolato? - buttalapasta.it

Il rito del caffè è sacro per molti di noi e per farne uno ottimo come quello del bar basta poco, solo una buona miscela!

Che poi si potrebbe anche disquisire per lungo tempo se il caffè del bar sia davvero tanto più buono di quello che è fatto con la moka. Con tutta probabilità chi dice questo non sa fare il caffè con la moka alla perfezione e non è mai riuscito ad assaporare una buona tazza fumante. Di certo il caffè al bar può sembrare visivamente più appetibile, ma vi garantiamo che la sola presenza della crema in superficie non è indice di qualità né di dolcezza della miscela.

Ad ogni modo, come spesso accade tra chi vuole sperimentare nuovi modi di bere il caffè, c’è chi ha trovato un piccolo trucco per renderlo più buono (de gustibus, lo ripetiamo perché ce n’è bisogno). Allora, volete sapere di cosa si tratta? Vi abbiamo già dato un piccolo indizio nel titolo, si tratta di usare una barretta di cioccolato, ma in che modo?

Il cioccolato aggiunto al caffè: genialata o eresia?

Molti di voi forse già sanno che per rendere più profumata e densa una tazza di cioccolata fatta con la polvere di cacao si può usare un pezzo di cioccolato fondente da far sciogliere all’interno. Ebbene, più o meno questo metodo è utilizzabile anche con il caffè.

perché aggiungere cioccolato al caffè

Caffè al cioccolato, lo avresti mai detto? Delizioso! – buttalapasta.it

Lo sappiamo che i puristi stanno inorridendo solo al pensiero, ma per onor di cronaca noi vi illustriamo questa che è una variante sul tema. Come è ovvio, lo ribadiamo se ce ne fosse bisogno, siete liberissimi di continuare a bere il vostro caffè ottimo come avete fatto finora, che sia amaro o dolcificato con zucchero o altri dolcificanti naturali. Ma da qualche parte nel web è spuntata una nuova tendenza, pare che rendere il caffè cioccolatoso sia tanto trendy.

Quindi se volete seguire la moda social, o semplicemente provare un gusto diverso, una volta tanto, potete fare questo. Cosa dovete fare? Aggiungere una barretta di cioccolato kinder al vostro caffè espresso mentre sta scendendo dalla macchinetta, in modo che il liquido caldo la sciolga completamente.

Poi se volete potete aggiungere anche del latte, ovviamente a quel punto avrete un cappuccino, ma tanto oramai se avete seguito questa specie di ricetta, del caffè c’è solo il ricordo! Scherzi a parte, se è la vostra passione date uno sguardo alle ricette di caffè che potete preparare per gustarlo in modo diverso dal solito.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti