Una pasta al forno di Carnevale così non l'hai mai mangiata: aggiungi le polpette e vedrai che sapore esagerato

pasta al forno di Carnevale ricetta

Non la solita pasta al forno: questa versione con le polpette è perfetta per Carnevale (Buttalapasta.it)

Se per Carnevale vuoi portare in tavola un piatto gustoso diverso dal solito devi assolutamente provare questa pasta al forno!

Basta con la solita lasagna! Per Carnevale stupisci tutta la famiglia con una ricetta diversa dal solito. Vedrai, se porterai in tavola questa pasta al forno pasticciata, farcita con tante polpettine farai un vero figurone! È il piatto ideale da cucinare anche se hai intenzione di invitare a casa parenti ed amici, perché il successo è assicurato!

Bando, quindi, alle ciance e scopriamo subito la preparazione passo passo. È più semplice di quanto non pensi, riusciranno a realizzarla perfino coloro che non sono molto abili ai fornelli. Sei pronto a partire? Una volta assaggiata, sarà impossibile farne a meno.

Pasta al forno di Carnevale pasticciata e con tante polpettine: è questa la ricetta più gustosa che ci sia

A Carnevale stupisci amici e famigliari con una ricetta diversa dal solito. Con questa pasta al forno pasticciata farai di sicuro un vero figurone. Prepararla è semplicissimo, ma il risultato finale sarà una vera goduria per il palato, provare per credere! Non perdiamo dunque altro tempo e mettiamoci subito al lavoro.

pasta al forno pasticciata di Carnevale

Come preparare la pasta al forno di Carnevale (Buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 320 grammi di pasta corta a scelta;
  • 500 grammi di carne macinata;
  • 1 fetta di pane;
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 300 grammi di mozzarella;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 650 millilitri di polpa di pomodoro;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 1 uovo;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Una volta reperiti tutti gli ingredienti necessari, comincia ad ammollare la fetta di pane nell’acqua e a versare in una scodella abbastanza capiente 300 grammi di carne trita, l’uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo fresco tritato e 30 grammi di parmigiano grattugiato.
  2. Dopodiché, unisci il pane ben strizzato e mescola tutto con le mani fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo da mettere a riposare in frigo per 10 minuti.
  3. Nel frattempo prepara il sugo, facendo soffriggere in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva la cipolla, la carota e la costa di sedano pulite e tritate. Successivamente, aggiungi 200 grammi di carne macinata, falla rosolare ben bene e poi unisci la polpa di pomodoro. Regola di sale e lascia cuocere per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Riprendi, quindi, l’impasto per le polpette dal frigorifero e realizza delle palline grosse circa come una noce di burro. Friggile nell’olio bollente e poi uniscile al sugo.
  5. A questo punto, cuoci la pasta in acqua salata e scolala ancora al dente. Trasferiscila in una ciotola ed aggiungi il sugo con le polpette. Mescola tutto e travasa metà pasta in una tortiera. Copri con delle fette di mozzarella, un po’ di parmigiano grattugiato e dell’altro sugo e poi  versa la pasta restante.
  6. Completa l’opera con un altro strato di mozzarella, parmigiano e sugo ed inforna in forno statico a 200 gradi per 30-35 minuti. Infine, passa alla modalità ventilata per altri 5-10 minuti prima di portare tutto in tavola.

Vedrai, questa ricetta di Carnevale conquisterà di sicuro tutti, sia i grandi che i piccini!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.