Uova sode, con il trucchetto del nastro le sbucci in un secondo

Come sbucciare uova sode

Come sbucciare le uova sode (foto: Web365 Srl) (buttalapasta.it)

Scopri il segreto per sbucciare le uova sode in modo perfetto e senza stress: con questo trucco veloce lo fai in un batter d’occhio. 

La preparazione delle uova sode può sembrare un compito banale e semplice, ma può nascondere delle insidie, soprattutto quando si tratta di sbucciarle a dovere. Un altro problema potrebbe essere legato al risultato: un tuorlo troppo solido o troppo liquido, per esempio. Ma non ti preoccupare, sei nel posto giusto. Per ottenere delle uova sode perfette, è importante seguire attentamente il processo di cottura e usare i trucchi giusti per sbucciarle, senza rovinare l’uovo in sè. Infatti, sbucciare le uova senza romperle può essere una sfida, ma non con questo trucco geniale e velocissimo da seguire.

Scopri il trucco geniale e veloce per sbucciare le uova sode senza romperle. Non dovrai più metterci del tempo inutile e rischiare di rovinare le tue uova. Provare per credere!

Come sbucciare le uova sode senza romperle: in questo modo ottieni un risultato perfetto e in un lampo

Per prima cosa, parliamo del procedimento per cuocere le uova sode in modo perfetto. Basterà immergerle in acqua fredda in un pentolino, portare l’acqua ad ebollizione e lasciar cuocere per 8-9 minuti. Una volta cotte, raffreddarle rapidamente sotto l’acqua fredda o in una ciotola con del ghiaccio per fermare la cottura e garantire un risultato perfetto. Ora è il momento di sbucciarle, ed è qui che entra in gioco il trucco del nastro adesivo. Vediamo il procedimento passo passo:

Come sbucciare uova sode

Tecnica per sbucciare le uova sode (foto: Canva) (buttalapasta.it)

  1. Lasciar raffreddare completamente le uova cotte.
  2. Avvolgere delicatamente ogni uovo con una striscia di nastro adesivo, assicurandosi che aderisca bene al guscio.
  3. Con un movimento deciso, picchiettare delicatamente le uova avvolte sul tavolo o sul piano di lavoro della cucina.
  4. Rimuovere con cura lo scotch, si potrà notare che il guscio si staccherà facilmente, lasciando l’uovo intatto.
  5. Se necessario, rimuovere eventuali residui di guscio rimasti attaccati, usando direttamente con le mani.

Consigli aggiuntivi: è bene assicurarsi che le uova siano completamente raffreddate prima di avvolgerle con il nastro adesivo per evitare che si rompano. Il consiglio è quello di usare uno scotch di buona qualità per garantire una buona adesione al guscio. Se si dovessero avere delle difficoltà a rimuovere il guscio, si può provare a picchiettarlo leggermente con il dorso di un cucchiaio.

Ecco che sbucciare le uova sode non è mai stato così facile, grazie al trucco del nastro adesivo. In questo modo potrai preparare e gustare le tue uova sode preferite senza stress e in un batter d’occhio. Provare per credere!

Parole di Chiara Poiani

Potrebbe interessarti