Paté di sogliola con pistacchi e salmone

Paté di sogliola con pistacchi e salmone

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

paté di sogliola 
Il paté di sogliola con pistacchi e salmone è uno speciale antipasto da servire specialmente per un menù a base di pesce. Per prepararlo è necessario procurarsi filetti di sogliola, pistacchi, panna, crescione e salmone affumicato a fettine. Dopo aver tritato grossolanamente la sogliola bisogna amalgamarla con albumi, panna e pistacchi usando un frullino. Poi il tutto va inserito in uno stampo foderato di salmone, poi messo in forno e fatto cuocere a bagnomaria. Il risultato è un paté pronto da spalmare su fette di pane tostato.

Ingredienti

  • 300 g di filetti di sogliola
  • 200 g di salmone affumicato
  • 300 g di panna
  • 70 g di pistacchi sgusciati
  • 2 albumi
  • 1 ciuffetto di crescione
  • Paprica
  • Burro q.b.
  • Sale

Preparazione: Tritate i filetti sogliola in maniera grossolana e metteteli in una ciotola e unitevi gli albumi montati a neve piano piano. Salate e aggiungete un pizzico di paprica. 
 
Immergete la ciotola con la sogliola in una ciotola più grande piena di ghiaccio. Lavorate il tutto con un frullino, incorporando man mano la panna, i pistacchi e il crescione. 
 
Imburrate uno stampo e foderatelo con le fettine di salmone affumicato lasciandolo strabordare. Versatevi il composto, livellatelo e ricopritelo con il salmone che fuoriesce. 
 
Cuocete a bagnomaria in forno preriscaldato a 200° C. Sfornate e servite con fette di pane tostate in forno. 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere