Pastel de choclo

Pastel de choclo

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Il pastel de choclo è un piatto unico famosissimo della tradizione cilena, che in Italia può essere realizzato non utilizzando il classico choclo, ovvero il mais locale, perchè è praticamente impossibile da trovare. Andrà lo stesso bene il nostro mais in scatola. In questa versione, data dalla mia amica Safinis, non è stato messo lo zucchero di canna, che in Cile viene invece portato anche in tavola, ma sostituito con del pangrattato, per portare in tavola un originale piatto unico.  

Ingredienti

  • mais in scatola 4 lattine
  • mezzo pollo cotto arrosto
  • carne di manzo macinata 1 Kg
  • burro
  • zucchero di canna 1 cucchiaio e mezzo
  • salsa piccante
  • latte mezzo litro
  • 2 uova sode
  • basilico fresco
  • Olio extravergine di oliva
  • una manciata di olive snocciolate
  • sale

Preparazione

 
Scolate il mais bene in un colino abbastanza grande, quindi mettetelo in una pentola insieme al latte, a qualche foglia di basilico e una noce di burro. Lasciate cuocere fino a che il mais non avrà assorbito tutto il latte e non diventerà un composto abbastanza cremoso. Non appena sarà tiepida passate al mixer.  
Mettete a soffriggere la carne macinata in una padella con due cucchiai di olio, insieme anche alle olive e alla salsa piccante. Intanto ungete delle piccole pirofile monoporzione.  
Dividete la carne nelle pirofile, aggiungete anche il pollo che avrete tagliato a listarelle el’uovo sodo sbriciolato, sempre dividendo equamente nelle pirofile, e alla fine ricoprite con uno strato di crema di mais e latte.  
Spolverizzate con zucchero di canna (in questa variante è stato usato pangrattato) e infornate a 200° fino a quando la superficie non sarà caramellata.  
Foto e variazione: Izio, Ilaria e Safinis, che ringrazio!!!

Parole di Paoletta

Da non perdere