Hachis parmentier

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Oggi vi mostrerò la ricetta per preparare l’hachis parmentier, un gratin appetitoso con purè di patate e macinato di manzo; si tratta di un piatto prelibato e squisito, che potrete realizzare in un’ora di tempo e che porterà sulle vostre tavole il tocco originale e raffinato della cucina francese, specialmente se utilizzerete il formaggio gruviera. La ricetta è davvero molto semplice da realizzare ed è un ottimo secondo piatto da assaporate caldo per godere totalmente della cremosità del purè di patate mescolato alla carne, che come sappiamo piace tanto soprattutto ai bambini.

Ingredienti

  • 400 gr di macinato di manzo
  • 1/2 cipolla
  • 600 gr di patate
  • 100 ml di panna fresca
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 100 ml di vino bianco
  • 200 ml di brodo
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di formaggio gruviera

Preparazione

Sbucciate e tagliate finemente la cipolla, lessate le patate con la buccia in una pentola con l’acqua per 20 minuti fino a quando non si saranno ammorbidite e poi scolatele. 
 
Sbucciate le patate calde, schiacciatele con lo schiacciapatate in un contenitore; quindi preriscaldate il forno a 230°. 
 
Sciogliete 30 gr di burro nella padella, unite la cipolla e fatela imbiondire, aggiungete il macinato di manzo e mescolate bene fino a quando cambierà colore
 
Aggiungete il vino bianco e mescolate, unite il brodo e bollite; lasciate asciugare fino a ridurre il liquido ad 1/3 del suo volume iniziale, aggiustate di sale e pepe e spegnete il fuoco. 
 
Aggiungete al purè di patate la panna fresca, il sale, il pepe e mescolate; quindi ungete una pirofila con il burro, stendete il purè, ricopritelo con la carne e grattugiate il gruviera sulla superficie. 
 
Mettete nel forno preriscaldato a 230°, cuocete finchè la superficie non sarà ben dorata e servite. 
 
Foto da: www.aftouch-cuisine.com; www.lapetitechinoise.com; ness54.cuisineblog.fr; justinsomnia.org; www.restaurant.ca; lescocottesquiontlacote.cuisineblog.fr; www.saveursdumonde.net  

Parole di Waly